×

Coronavirus, giocavano a calcio o a carte: denunciati dai carabinieri

coronavirus carabinieri carte

Coronavirus, i carabinieri controllano a tappeto il territorio di Napoli e provincia. Tra i denunciati diversi ragazzi che giocavano a calcio in strada ed anziani che giocavano a carte. L’obiettivo è quello di intervenire in caso di violazioni delle nuove norme contro il contagio.

Nell’ambito dell’emergenza coronavirus i carabinieri sono chiamati a far rispettare le direttive contenute nell’ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm).

Coronavirus, controlli dei carabinieri

In questo contesto a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, i militari hanno denunciato ben 7 persone. I giovani giocavano a pallone nel parcheggio nei pressi della metropolitana. A Monterusciello, una frazione di Pozzuoli, invece, all’esterno di un bar chiuso i carabinieri hanno sorpreso 3 persone che giocavano a carte.

Gli anziani sono anche stati invitati a compilare l’autocertificazione prevista. Si sono però rifiutati ed anche per loro è scattata la denuncia. A Napoli poi stesso provvedimento per i titolari di un centro scommesse nel quartiere di Ponticelli.

Il bilancio dell’attività

Altre persone tra Villaricca, Marano, San Giuseppe Vesuviano, Torre del Greco e San Giorgio a Cremano sono state fermate in strada.

Non sono state in grado di fornire una spiegazione plausibile al loro spostamento. I denunciati si sommano a quelli dei giorni precedenti quando in 25 sono stati colti sul fatto. Controlli a Napoli, Forio d’Ischia, Sant’Anastasia, Castellammare di Stabia, Cava de’ Tirreni e Nola. In questi casi, ancor prima dell’entrata in vigore delle norme ristrettive sul coronavirus, molti titolari di attività commerciali non avevano rispettato la chiusura.

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Francesco Ferrigno

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora