×

Coronavirus a Bergamo: esercito porta bare in forni crematori di altre regioni

Condividi su Facebook

Diversi mezzi dell'esercito stanno trasportando le bare da Bergamo ai forni crematori di altre regioni: tantissimi i morti nella provincia con il coronavirus.

Coronavirus Bergamo esercito bare

Il numero dei morti con coronavirus è in continuo aumento in provincia di Bergamo e anche i forni crematori sono allo stremo: per questo si è richiesto l’intervento dell’esercito affinché trasportasse alcune bare in altre regioni. Diversi comuni si sono infatti resi disponibili per accettarle e alleggerire la città orobica.

I resti rientreranno poi in Lombardia dopo la cremazione per essere consegnati alle famiglie dei defunti.

Coronavirus: esercito porta bare fuori da Bergamo

Si tratta di circa 60 bare prelevate dai militari che ne porteranno 31 a Modena e le altre in diverse città tra cui Acqui Terme, Domodossola, Parma e Piacenza.

Giorgio Gori, il sindaco di Bergamo, ha spiegato che i decessi sono davvero numerosi, il cimitero cittadino è sofferente e molte famiglie hanno optato per la cremazione. Il problema è che il forno crematorio, lavorando a pieno regime, può cremare al massimo 25 defunti.

In più anche le agenzie funebri sono in difficoltà nel reggere l’alto numero di morti. Alcune poi sono anche chiuse perché i dipendenti si sono ammalati. Ha dunque ringraziato i sindaci di tutti i comuni che si sono resi disponibili ad aiutarlo in questo momento tragico e disposto il trasporto delle bare con i mezzi dell’esercito.

Fonti dell’amministrazione comunale hanno spiegato che con questo trasferimento Bergamo può tornare alla normalità nella gestione dei defunti. Un problema che si è trovato ad affrontare anche nel weekend precedente trovandosi addirittura costretta ad utilizzare la Chiesa di Ognissanti (quella del cimitero) per porre le bare.

Le camere mortuarie erano infatti piene e in alcuni casi si è arrivati anche a stipare i defunti nelle tende.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

notizie.it logo
Cronaca

Le nostre scuse alla famiglia Romeo

30 Ottobre 2020
Raccontare l'emergenza coronavirus e le tante storie umane che da questo sono scaturite è la missione che ci prefiggiamo ogni giorno. Grazie alle nostre fonti cerchiamo sempre di trovare risvolti…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.