×

Coronavirus, quando riaprono le scuole? L’ipotesi settembre

Condividi su Facebook

La ministra Azzolina ritiene impossibile indicare una data di riapertura delle scuole dopo il coronavirus, ma esistono alcune ipotesi.

coronavirus quando riaprono le scuole
coronavirus quando riaprono le scuole

Moltissime famiglie si stanno chiedendo quando possa finire quest’emergenza coronavirus e quando riaprono le scuole: non esiste una data certa, ma ci sono diverse ipotesi. Infatti, come ha detto il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina: “Impossibile indicare una data certa” per la riapertura delle scuole. L’andamento dell’epidemia non è infatti prevedibile e questo potrebbe comportare uno slittamento prolungato o, nella migliore delle ipotesi, un rientro sui banchi prima del termine dell’anno scolastico. In ogni caso, come ha sottolineato la ministra, l’anno non andrà perduto e si terrà conto dell’emergenza.

Coronavirus, quando riaprono le scuole?

La Lombardia, stando a quanto riferito dal governatore Fontana, va verso il lockdown, ovvero la chiusura totale delle attività commerciali per evitare che le persone escano di casa. il governatore ritiene, inoltre, che l’intervento dell’Esercito potrebbe aiutare a far rispettare le norme che al momento vengono violate quotidianamente e in numeri troppo elevati.

Un’altra incognita, invece, resta la quastione scuole: quando riaprono dopo l’emergenza?

Non ci sono ancora date certe, come ha spiegato la ministra Azzolina, ma tra le ipotesi più accreditate si va verso la proroga a oltranza fino al termine dell’epidemia. Sembra confermato oramai il blocco totale oltre il 3 aprile, mentre l’ipotesi successiva è quella di un rinnovo della chiusura di 14 giorni, fino quindi al 17 aprile. I due giorni successivi sono sabato e domenica, perciò la possibile data di ripresa delle lezioni sui banchi di scuola sarebbe quella del 20 aprile. Tutto questo, però, qualora l’emergenza coronavirus consenta una ripresa delle normali attività lavorative e scolastiche.

Ipotesi settembre

Si moltiplicano, nel frattempo, le voci secondo cui la chiusura potrebbe prolungarsi ulteriormente e arrivare addirittura a settembre, dunque all’inizio del nuovo anno scolastico.

Al momento resta solo un’ipotesi non confermata. Ciò che è certo, invece, è che anche in caso di proroga fino a dopo l’estate verrà comunque garantita a tutti gli studenti la validità dell’anno scolastico in corso.


Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche