×

Coronavirus, Oms: “Picco in Italia entro la prossima settimana”

Condividi su Facebook

Guerra (Oms) ha detto che il picco di contagi da coronavirus in Italia dovrebbe arrivare la prossima settimana, a cavallo tra marzo e aprile.

coronavirus oms
coronavirus oms

“Il picco (di contagi da coronavirus in Italia ndr.) dovremmo averlo entro la prossima settimana, che sarà decisiva”: lo ha confermato ai microfoni di Radio Capital Ranieri Guerra, direttore vicario dell’Oms. Guerra ha poi voluto chiarire che “non c’è coesione, in nessun ambito europeo. Abbiamo visto un rischio di disintegrazione: è incredibile che ancora gli Stati membri non riescano a trovare una risposta comune. All’inizio l’Italia è stata isolata”.

Coronavirus, Oms, picco in Italia

Ranieri Guerra ha dichiarato che il picco di contagi da coronavirus in Italia dovrebbe arrivare durante la prossima settimana, a cavallo tra marzo e aprile. “Se continuiamo a stare a casa, le prossime due o tre settimane saranno molto importanti per la risoluzione”, ha aggiunto invece Walter Ricciardi, membro del comitato esecutivo dell’Oms e consigliere del ministro della Salute, Roberto Speranza.

Per quanto riguarda, invece, gli aiuti in ambito europeo all’Italia, Guerra ha voluto sottolineare alcune evidenze. “Non c’è coesione, in nessun ambito europeo – ha detto -. Abbiamo visto un rischio di disintegrazione. È incredibile che ancora gli Stati membri non riescano a trovare una risposta comune: all’inizio l’Italia è stata isolata”.


L’ultimo bollettino italiano

L’ultimo bollettino diffuso dalla Protezione Civile nel pomeriggio di martedì 24 marzo ha descritto un numero di contagi pari a 54.030 nel nostro Paese. Il numero complessivo invece, che comprende le vittime e i guariti, ha raggiunto quota 69.176. I morti sono 6.820, le persone guarite 8.326. Le persone in terapia intensiva sono 3.396.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.