×

Coronavirus in Campania: divieti saranno in vigore fino al 14 aprile

Condividi su Facebook

La Campania ha optato per prorogare i divieti in vigore contro il coronavirus fino al 14 aprile: i cittadini si preparano ad una Pasqua blindata.

Coronavirus Campania divieti 14 aprile

Il Presidente della Campania Vincenzo De Luca ha firmato un’ordinanza che prevede la proroga dei divieti vigenti nella sua regione in chiave anti coronavirus fino al 14 aprile 2020. Le misure stringenti si vanno ad aggiungere a quelle già emanate dal governo.

Coronavirus in Campania: divieti fino al 14 aprile

Si tratta in particolare del divieto di uscire dalle proprie abitazioni, tranne che in caso di comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. Sul testo pubblicato sul Burc si legge che sono ritenute necessarie “le situazioni correlate ad esigenze primarie delle persone, per il tempo strettamente indispensabile, e degli animali d’affezione, per il tempo strettamente indispensabile e comunque in aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora“.

Non viene invece contemplata la possibilità di svolgere attività sportiva, ludica o ricreativa all’aperto in luoghi pubblici o aperti al pubblico. L’ordinanza specifica che la presenza di un accompagnatore sarà possibile solo nel caso di spostamento per motivi di salute, ove lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità. Oppure nel caso di spostamento per motivi di lavoro, purché si tratti di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi.

La violazione delle norme, a meno che il fatto non costituisca più grave reato, comporterà le pene previste dall’articolo 605 del codice penale. Vale a dire l’arresto fino a tre mesi o un’ammenda fino a 206 euro.


De Luca ha specificato che la proroga dei divieti si è reso necessario perché “gli studi epidemiologici pervenuti dall’Unità di Crisi dimostrano la sussistenza di un trend di crescita lineare dei pazienti positivi“.

Ma anche “in concomitanza con il ritorno di temperature rigide“.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.