×

Coronavirus, si certifica come parcheggiatore abusivo: denunciato

Sul modulo di autocertificazione ha dichiarato di essere un parcheggiatore abusivo: denunciato per violazione delle norme anti-coronavirus.

coronavirus catania parcheggiatore abusivo
coronavirus catania

Un 31enne di Catania sull’autocertificazione ha scritto di aver violato le misure restrittive anti-coronavirus per fare il parcheggiatore abusivo fuori dall’ospedale Garibaldi. L’uomo è stato denunciato.

Coronavirus Catania: denunciato parcheggiatore abusivo

Le misure restrittive attuate dal governo per contenere il contagio da coronavirus prevedono la fuoriuscita dalla quarantena solo per comprovati motivi di necessità, ma pare che quest’ultime non siano poi così oggettive a Catania.

Un uomo, T.F, classe 1989 è stato fermato dalla polizia locale come da prassi, e sull’autocertificazione aveva segnato nei motivi di esigenze lavorative il fatto di dover lavorare come parcheggiatore abusivo presso l’Ospedale Garibaldi della città.

L’uomo è stato subito denunciato.

Recidivo

Il 31enne era già noto agli agenti in quanto più volte sanzionato per lo stesso motivo e destinatario dell’avviso orale del questore di Catania, è stato accusato nuovamente esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore.

L’uomo è stato anche sanzionato per l’inosservanza delle misure urgenti emanate per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, che secondo il più recente decreto legge, prevede un inasprimento delle multe. Il provvedimento si applica inoltre retroattivamente a tutte le persone già denunciate nei giorni precedenti (dall’inizio dell’emergenza fino al 25 marzo) e che dovranno pagare una multa pari a 200 euro.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora