×

Coronavirus: è morto Giorgio Gardini, ispettore dei vigili del fuoco

Condividi su Facebook

Lo hanno ricordato con affetto i suoi colleghi dei vigili del fuoco: l'ispettore Giorgio Gardini è morto a causa del coronavirus all'età di 58 anni.

giorgio gardini morto
giorgio gardini morto

Giorgio Gardini è morto a causa del coronavirus all’ospedale Maggiore di Parma: l’ispettore dei vigili del fuoco aveva 58 anni. Risultato positivo al Covid-19, in un primo momento era stato ricoverato presso l’ospedale di Vaio, ma le sue condizioni sono peggiorate.

Perciò è stato trasferito nella struttura di Parma, dove è deceduto nella serata di sabato 28 marzo. Per molti anni aveva rivestito il ruolo di caposquadra del distaccamento di Fidenza dei Vigili del Fuoco.

Coronavirus, è morto Giorgio Gardini

Lo hanno ricordato con affetto i suoi colleghi dei vigili del fuoco: l’ispettore Giorgio Gardini è morto a causa del coronavirus all’età di 58 anni.

Ricoverato all’ospedale Maggiore di Parma è deceduto dopo aver lottato per due settimane nel reparto di Rianimazione.

“Il nostro collega è mancato stanotte dopo essersi ammalato per il Covid-19 – scrivono su Twitter -. Il capo del corpo Fabio Dattilo e tutti i vigili del fuoco si stringono al dolore della famiglia di Giorgio e dei colleghi del comando di Parma”.

Si sono stretti alla famiglia anche il Corpo dei vigili del fuoco, il vice ministro dell’Interno Matteo Mauri e il sottosegretario all’Interno Achille Variati.

“Nelle ultime ore è venuto a mancare l’ispettore Giorgio Gardini del comando nazionale dei Vigili del fuoco di Parma dopo che ha combattuto per due settimane in rianimazione.

Sono vicino al Corpo che ancora una volta paga duramente il dovere di servizio alla comunità sulla quale vigila ininterrottamente ogni giorno e ogni notte”, scrive Variati.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.