×

Coronavirus Roma, nuovo record di guariti: il trend di contagi scende sotto l’8%

Nuovo record di guariti da coronavirus a Roma: nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 59 pazienti risultati negativi al tampone.

coronavirus turista cinese spallanzani
coronavirus turista cinese spallanzani

In tutto il Lazio, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, si registrato 208 casi di contagio e 14 morti: nell’ultimo bollettino, però, è stato segnalato un record di guariti a Roma. Nelle comunicazioni del 30 marzo, infatti, sono stati registrati 121 contagi e 4 decessi, mentre i guariti nelle ultime 24 ore sono 59 (per un totale di 267).

Tra essi, infine, anche il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti. “Dopo 23 giorni di isolamento domiciliare sono risultato negativo ai due tamponi consecutivi – ha annunciato in un video su Facebook -. Ho passato delle brutte giornate ma sono guarito, ce l’ho fatta. Grazie a tutti gli operatori della sanità, a chi mi è stato vicino in questi giorni a cominciare dalla mia famiglia”.

Coronavirus Roma, record di guariti

Mentre in Italia si superano i 100 mila contagi, nel Lazio si registra un lieve calo degli accessi al pronto soccorso. A Roma, invece, i pazienti guariti dal coronavirus hanno fatto segnare un numero record: in 24 ore sono 59 le persone guarite. “Ce lo aspettavamo che era questo il momento – ha commentato l’assessore alla sanità regionale Alessio D’Amato -. Stiamo gestendo questi numeri nell’aspettativa che siano il punto più alto dell’epidemia”.

Mentre nella case di riposo si continua purtroppo a morire, sono oltre 6 mila le persone uscite dalla sorveglianza domiciliare.

“Stanno funzionando le ulteriori misure adottate sia nel comune di Fondi, sia nel comune di Nerola dove si è avviato un ulteriore approfondimento epidemiologico richiesto all’Istituto Spallanzani in collaborazione con l’equipe itinerante dell’Ordine dei Medici di Roma”. Secondo gli ultimi dati, sono 121 i medici e il personale sanitario che risulta attualmente in isolamento. “La riorganizzazione della rete ospedaliera e delle terapie intensive sta tenendo bene. E ad oggi non registriamo elementi di sofferenza – ha concluso D’Amato -. Così come va estesa la sorveglianza domiciliare e nelle strutture ricettive. Le prime due messe a disposizione su Roma sono al completo”.

Infine, un’indagine ha fatto emergere come il 39% dei pazienti laziali positivi sia ricoverato in una strutta sanitaria, il 42% è in isolamento domiciliare e il 5% è in terapia intensiva. L’età media dei casi positivi, inoltre, è di 58 anni, il 54% è di sesso maschile e il 46% di sesso femminile. Questo pare confermare la maggiore incidenza del virus negli uomini.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora