×

Coronavirus, no vax contro il vaccino: “Non fatelo, vi ucciderà”

Condividi su Facebook

Il vaccino per il Coronavirus? Inutile e, anzi, addirittura dannoso secondo i gruppi di no vax italiani.

Coronavirus, no vax: "Vaccino mortale"
I no vax hanno intrapreso la loro propaganda contro la profilassi anti Coronavirus.

Sembrava strano che la voce dei no vax non si facesse sentire durante l’emergenza Coronavirus. Appena un mese fa, ci si chiedeva che fine avessero fatto, nonostante rimanessero sempre molto attivi sui social network. Ebbene, il gruppo anti vaccinale si è fatto avanti parlando dell’antidoto per la pandemia, in studio presso diversi laboratori sparsi nel mondo.

No vax: la crociata Coronavirus

Dopo aver negato la pericolosità della pandemia, i no vax attaccano il vaccino che potrebbe mettere fine ai problemi di tutti. La profilassi è prevista per l’inizio del 2021, per questo stanno già iniziando a muoversi con la propaganda anti vaccinale: non bisogna perdere tempo.

Nei gruppi Facebook che raccolgono utenti no vax, si legge: “Meglio non fare il vaccino: coi virus è inutile, il rischio di effetti collaterali è del 99% e poi, perché inocularsi chissà cosa (magari metalli pesanti?) per quella che in fin dei conti è giusto una polmonite?”.

Sui social si scatenano

Il fil rouge che accomuna i diversi interventi su questa piattaforma è quello del danno per la salute. Per molti, il vaccino influenzale è dannoso, lo sarà altrettanto anche quello per il Coronavirus. Gli attacchi diretti al virologo Roberto Burioni, dichiaratamente contro i no vax, si sprecano.

Una donna riporta di avere una figlia con problemi di autismo, teme il virus ma anche un peggioramento della sua condizione per via della profilassi.

“Meglio contrarre il Coronavirus, piuttosto che farsi rovinare la vita da un vaccino”, le suggeriscono alcune persone.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.