×

Coronavirus, l’oncologo Ascierto sull’Avigan: sperimentazione in corso

Condividi su Facebook

Paolo Ascierto, oncologo dell'Istituto Pascale di Napoli, ha parlato delle sperimentazioni in corso per contrastare il coronavirus

ascierto coronavirus

Dopo il Tocilizumab, i ricercatori dell’Istituto Pascale di Napoli sono entrati nel trial clinico internazionale per la sperimentazione dell’Avigan. L’obiettivo è quello testare l’efficacia di questo farmaco antivirale nella lotta contro il Coronavirus. Già impegnato con il farmaco anti artrite reumatoide, che ha dimostrato fino a questo momento di agire positivamente sulle complicanze della polmonite da coronavirus, l’Istituto dei tumori di Napoli prenderà parte anche allo studio, coordinato dai cinesi, sull’Avigan.

Le parole dell’oncologo Paolo Ascierto

Intervenuto al Tg4, Paolo Ascierto, oncologo dell’Istituto Pascale di Napoli, ha parlato della sperimentazione medicina con la T+Avigan. A tal proposito ha affermato: “Per quanto riguarda la sperimentazione, è in corso.

Ci sono due strade della sperimentazione. Una in fase due con 330 pazienti che è stato chiuso dopo 24 ore e aperto il 19 marzo. L’altro, il cosiddetto studio osservazionale, è ancora in corso”.

“Quando si avranno i dati? Ipoteticamente per la fine di aprile, inizi di maggio dovremmo avere i primi dati della sperimentazione.

Quello che abbiamo in questo momento sono soltanto delle impressioni della prima fase, quella prima della sperimentazione, che sembrano incoraggianti. Abbiamo sempre detto un cauto ottimismo di tutte le notizie, segnali che ci vengono da pazienti che avevamo trattato noi e dagli altri centri”.

Per poi aggiungere: “Per quanto riguarda la sperimentazione, noi siamo stati selezionati dal gruppo dei cinesi per queste sperimentazioni. In questo momento la sperimentazione prima di poter partire deve essere analizzata e validata dall’AIFA. Ogni sperimentazione internazionale deve essere sempre validata dall’AIFA. Non appena questo avverrà saremo in grado di attivarla”.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.