×

Coronavirus, bergamasco in vacanza di Pasqua in Liguria: multato

Il vacanziero voleva trascorrere la Pasqua in Riviera nonostante i divieti presenti per l'emergenza coronavirus.

coronavirus-bergamasco-vacanze-pasqua
Coronavirus, bergamasco va a mare ma viene denunciato

Nonostante la zona del bergamasco sia stata la più colpita dal coronavirus, ci sono ancora cittadini del luogo che non riescono a comprendere la gravità della situazione. In Lombardia sono tantissimi ad avere doppie case dove poter trascorrere i weekend o le vacanze tra montagna e mare.

Tra questi anche un cittadino bergamasco che, per le giornate di Pasqua, aveva deciso di andare in Liguria. Il suo obiettivo era quello di trascorrere delle giornate a Diano Marina (Imperia) nella seconda casa al mare, ma un imprenditore di 40 anni di Bergamo è stato identificato e sanzionato.

Coronavirus, bergamasco sanzionato

L’uomo, un imprenditore di Bergamo, è stato sanzionato con una contravvenzione di 400 euro ieri sera dalla polizia locale.

È stato sorpreso all’ingresso dell’abitazione dove – stando a quanto riportato dalla stampa locale – da un mese circa si sono già trasferiti moglie e figli. Inoltre, l’imprenditore bergamasco una decina di giorni fa, aveva contattato la polizia locale di Diano proprio per chiedere se fosse stato possibile trascorrere la Pasqua in Riviera e gli agenti gli avevano risposto di no, ma si è messo lo stesso in viaggio.

La polizia locale lo ha individuato nel corso di un’attività di controllo sulle seconde case per le misure in atto per contenere il contagio da coronavirus.

Gli agenti, non monitorano soltanto gli svincoli autostradali, ma anche condomini quasi esclusivamente abitati da vacanzieri.

Coronavirus, controlli in Italia

Nei primi due giorni di Pasqua – come comunicato dal Viminale e riportato dall’agenzia di stampa AdNkronos – sono state controllate 582.425 persone e 183.696 attività e sono state sanzionate ben 23mila persone, sanzioni anche per 400 esercenti. Nella giornata di sabato, 11 aprile, sono state sottoposte a controllo 280.717 persone e sono stati verificati 89.931 tra esercizi commerciali e attività.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora