×

Previsioni meteo, in Italia stop alla primavera: arriva il freddo

In arrivo su tutta l'Italia un'ondata di freddo che fermerà le temperature miti della primavera. A rischio anche l'agricoltura.

previsioni meteo Italia

Le previsioni meteo annunciano un’ondata di freddo su tutta l’Italia. Mercoledì 15 aprile inizierà uno stop alla primavera che porterà una perturbazione su tutta la penisola. Fino ad 8 gradi in meno rispetto ai giorni scorsi. Rischi anche per le coltivazioni.

Previsioni meteo, freddo sull’Italia

Dal 15 aprile su tutta l’Italia si fermerà il caldo della primavera per lasciare spazio ad un’ondata di freddo. Se l’alta pressione ha regalato giornate stabili, soleggiate e miti, per i prossimi giorni sono previsti notevoli cali di temperatura. Una perturbazione atlantica, ovvero un possente Anticiclone, accompagnata da venti freddi di Bora, sta provocando un peggioramento meteorologico con conseguente caldo delle temperature.

L’aria fredda interesserà tutto il paese, in alcune zone il freddo si farà sentire di più e si avrà un caldo fino ad 8 gradi delle temperature.

Le temperature previste

Nei prossimi giorni in alcuni paesi si passerà dai 24-25 gradi a 16-17 gradi. Tornerà a far freddo soprattutto sulla Val Padana e nelle zone più interne del centro. Lo stop della primavera, però, non durerà a lungo.

Il ritorno della primavera

Già da giovedì le temperature torneranno ad aumentare. Una rinnovata stabilità atmosferica ed un ritorno alle temperature primaverili interesseranno gran parte dello stivale. Nelle regioni del meridione, in particolare, si verificherà un graduale aumento, con valori massimi anche al di sopra dei 21 e 23 gradi.

Il rischio per l’agricoltura

A livello agricolo, dove i danni si contano già per il coronavirus, le perturbazioni sono pericolose soprattutto per il comparto balcanico. Previste sulla dorsale appenninica qualche nevicata sporadica. Non si tratterà di accumuli di importante rilievo ma comunque si verificheranno a quote non altissime. Si parte dai 1600 metri fino ad arrivare a 1000-1200 metri.

Contents.media
Ultima ora