×

Coronavirus, musica e palloncini al funerale del sindaco di Saviano

Non è bastata l'emergenza coronavirus per fermare gli abitanti di Saviano: almeno 200 persone hanno partecipato al funerale del sindaco.

coronavirus sindaco Saviano
coronavirus sindaco Saviano

L’emergenza coronavirus non ha fermato la cerimonia per il funerale del sindaco di Saviano: almeno 200 concittadini hanno voluto partecipare alle commemorazioni. Musica e palloncini tricolore hanno accompagnato il corteo funebre.

Coronavirus, folla ai funerali del sindaco di Saviano

Per l’emergenza coronavirus, che nel nostro Paese ha causato la morte di altre 482 persone, non sono consentiti neppure i tradizionali funerali. Eccezione fatta a Saviano, paese nel Napoletano, per il cui sindaco è stato organizzato un corteo funebre che ha già suscitato non poche polemiche. Carmine Sommese, 66 anni, ex consigliere regionale e primario nell’ospedale di Nola, a marzo ha scoperto di essere positivo al Covid-19.

Dopo giorni di lotta contro il virus, venerdì 17 aprile è deceduto.

Al funerale hanno partecipato almeno 200 persone. Il rito è stato accompagnato da musica e palloncini. Sommese era già stato sindaco del suo paese. Dal 2012 lo è stato ininterrottamente. Amici, parenti e i suoi stessi concittadini lo descrivono come un uomo garbato e molto disponibile, per questo motivo apprezzato nella sua città.

In molti lo ammiravano, come persona e non solo come politico: così tanti abitanti di Saviano sono scesi in strada al passaggio del carro funebre, accolto da un lungo applauso. Il vicesindaco, Carmine Addeo, ha tolto la fascia tricolore cedendola temporaneamente alla moglie di Sommese.

Tuttavia, le troppe persone presenti nella strada che conduce al municipio non hanno rispettato le distanze di sicurezza. Lo confermano le immagini scattate con i cellulari e i video girati da alcuni residenti della zona.

Contents.media
Ultima ora