×

Donna aggredita a martellate dall’ex a Roma: ricoverata in ospedale, è grave

Una donna di 37 anni è stata aggredita dall'ex compagno e presa a martellate in centro a Roma. L'aggressore è stato arrestato.

donna aggredita a martellate
donna aggredita a martellate

Dramma a Roma, dove una 37enne è stata aggredita dal suo ex compagno e presa a martellate: la donna si trova ricoverata in ospedale in gravi condizioni. L’episodio si è verificato nella tarda serata di venerdì 17 aprile in zona Campanelle, nella Capitale.

Il suo aggressore, dopo averla aggredita e aver tentato al fuga, avrebbe anche rubato un computer alla donna. Ma la Polizia è riuscita a fermarlo e l’uomo è stato arrestato. Contro di lui gravano le accuse di tentato omicidio e rapina aggravata.

Roma, donna aggredita a martellate

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dagli inquirenti, pare che la donna sia stata aggredita a martellate dall’ex proprio nei pressi della sua abitazione, a Roma. L’uomo avrebbe raggiunto in taxi il luogo del tentato omicidio per poi attendere nei box l’arrivo dell’ex compagna. A quel punto avrebbe iniziato a colpirla con un martello fino a quando l’arma si è rotta. I vicini di casa e i condomini, avvertendo le urla della donna, hanno subito provveduto a chiamare i soccorsi.

Così, per la 37enne è scattato il ricovero in ospedale in gravi condizioni: la prognosi è di 45 giorni. Alle forze dell’ordine che l’hanno soccorsa, inoltre, la donna avrebbe descritto il suo aggressore. L’uomo indossava una maschera sul volto e degli occhiali per coprire gli occhi.

Dopo aver aggredito la donna e prima della fuga, l’aggressore ha tentato anche di rapinare la donna rubando un pc.

Infine, si sarebbe cambiato i vestiti e li avrebbe gettati, insieme alla custodia del pc, in un cassonetto. La Polizia lo ha fermato poco distante dal luogo dell’aggressione e lo ha accompagnato al Regina Coeli.

Contents.media
Ultima ora