×

Coronavirus, fermato mentre andava dal padre malato terminale: multato

Condividi su Facebook

Stava andando a trovare il padre malato terminale per l'ultimo saluto, ma è stato sottoposto a controllo anti-coronavirus dai militari e multato.

Coronavirus, multato mentre andava a trovare il padre malato
Stava andando a trovare il padre malato terminale per l'ultimo saluto, ma è stato sottoposto a controllo anti-coronavirus dai militari e multato.

L’uomo si è messo in viaggio per andare a trovare il padre malato terminale per l’ultimo saluto, portando con sé l’autorizzazione allo spostamento per giustificare il suo viaggio, come prevede il Decreto sul coronavirus, ma è stato multato dagli agenti di polizia.

Coronavirus, multato mentre andava dal padre

Un uomo è stato fermato dai militari per un controllo mentre andava dal padre malato terminale per dargli l’ultimo saluto. Un viaggio da Savona a Pavia che i militari hanno ritenuto non necessario.

L’uomo è stato multato, anche se era beneficiario della legge 104 per assistere il padre malato terminale in questo periodo di coronavirus.

Non è la prima volta che i carabinieri applicano sanzioni anche a persone che hanno comprovate esigenze di spostamento. Come la famiglia multata a Grosseto perché stava portando la figlia in ospedale per controllo medico post-trapianto. Gli agenti che li hanno fermati hanno ritenuto il motivo non sufficiente per giustificare lo spostamento.

Per i controlli degli spostamenti e il rispetto del Decreto che impedisce di uscire di casa salvo comprovate necessità (lavoro, malattia, spesa) sono state dispiegati Forze dell’Ordine e droni. In alcuni Comuni i sindaci controllano la situazione girando a piedi per il proprio paese. Finora i controlli sugli spostamenti sono stati più di 7 milioni e le sanzioni arrivano a 270 mila, secondo l’ultimo monitoraggio del Ministero dell’Interno su base mensile (questi numeri raccolgono i dati partire dall’11 marzo fino al 13 aprile).

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Sheila Khan

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.