×

Corrono nudi in strada emulando i Blink 182 e i Red Hot Chili Peppers

Due uomini hanno accettato la sfida di correre nudi per le strade del centro città emulando i Blink 182 e i Red Hot Chili Peppers.

corrono nudi in strada
corrono nudi in strada

Un video performance che da Instagram sta facendo il video del web: due uomini corrono nudi in strada in pieno centro a Porto di Legnago in provincia di Verona. La particolarità dell’episodio, però, è che i due stavano emulando i Blink 182 e i Red Hot Chili Peppers.

Il tutto, inoltre, per una scommessa. Ormai è virale il video che li immortala coperti soltanto da un calzino nelle parti intime. I due protagonisti, da quanto si apprende, sono stati identificati dai carabinieri e sanzionati sia per aver violato le normative sul coronavirus sia per atti osceni.

Corrono nudi in strada

La quarantena che costringe le persone a rimanere in casa potrebbe portare anche a gesti inediti ma soprattutto inauditi.

A Porto di Legnago, in provincia di Verona, due uomini corrono nudi in strada e postano il video sui social. I due avevano fatto una scommessa e stavano emulando i Blink 182 e i Red Hot Chili Peppers. Indossano soltanto un paio di occhiali da sole, le scarpe e un calzino per coprire le parti intime. In sottofondo suona la canzone dei Blink “What’s My Age Again?” del 1999, ma l’outfit è ripreso invece dai Red Hot Chili Pepper che, durante uno dei loro primi concerti a Hollywood, si erano esibiti sul palco indossando solo un calzino a coprire le parti intime.

Di qui è partita la scommessa che ha strappato un sorriso e una risata anche in un momento di emergenza.

Non si tratta di un episodio isolato nel Veneto: pochi giorni prima, infatti, una donna correva nuda a Treviso in stato confusionale, ma senza ricevere alcun aiuto. Anche a Chiavenna un uomo si era spogliato per posare davanti a uno smartphone e farsi immortalare nudo nel centro nel paese.

Contents.media
Ultima ora