×

Molise, comune vara i ducati e i Borbone bond per sollevare l’economia

Condividi su Facebook

Ducati per le famiglie in difficoltà e Borbone bond per chi vuole investire: la proposta del sindaco in Molise per risollevare l'economia di paese.

Ducati e Borbone bond: l'idea di un sindaco in Molise
Ducati per le famiglie in difficoltà e Borbone bond per chi vuole investire: la proposta del sindaco in Molise per risollevare l'economia di paese.

Un comune in Molise ha varato i ducati come nuova moneta e i Borbone bond per risollevare l’economia di paese. L’idea è del sindaco di Castellino del Biferno, Enrico Fratangelo, appassionato di Risorgimento italiano.

Borbone bond: la proposta del sindaco in Molise

Per sconfiggere la crisi economica portata dal coronavirus e sostenere le famiglie più in difficoltà, un sindaco molisano ha deciso di varare il ducato come una nuova moneta. Dopo i discussi Coronabond, il sindaco vara anche i Borbona bond, in aiuto agli investitori. La proposta viene dal primo cittadino, Enrico Fratangelo, appassionato di Risorgimento e che da dodici anni studia la moneta alternativa.

Negli ultimi giorni il sindaco ha distribuito il ducato, la nuova moneta molisana per le famiglie più fragili, con banconote plastificate da 20 o 50 ducati. Un ducato vale come l’euro e i cittadini possono usarli per le spese alimentari nei negozi convenzionati. Gli esercenti poi possono rivolgersi all’Amministrazione comunale riconsegnando le banconote ed ottenendo, con apposito mandato di pagamento, il denaro corrispondente.

La moneta castellinese è stata adottata con decreto sindacale 8, pubblicato lo scorso 17 aprile e fa seguito al regolamento comunale approvato nel 2018 il cui contenuto cita il regio decreto del 1831 del re di Napoli Ferdinando II.

Dopo i ducati, il sindaco sta pensando ai Borbone bond. I Borbone bond “Rappresentano degli incentivi a chi verrà in questo comune ad aprire un’attività che può essere zootecnica o ortofrutticola o altro — spiega il sindaco Fratangelo. — A costoro, il Comune restituirà attraverso i ducati, quindi i buoni spesa alimentari, l’esatta cifra degli interessi del mutuo contratto con la banca per insediare l’attività. Questo per dare slancio all’economia locale”.

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Sheila Khan

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.