×

Bimbo di 8 anni si sente male dopo cena: morto

A Foggia un bimbo di 8 anni si è sentito male dopo cena ed è morto improvvisamente. Sul corpo è stata disposta l'autopsia.

foggia-bimbo-morto
Foggia, bimbo di 8 anni si sente male dopo cena: morto

Tragedia a Foggia dove un bimbo di 8 anni, dopo cena, è morto improvvisamente nella serata di mercoledì 22 aprile. Sul corpo è stata disposta l’autopsia che chiarirà le cause della morte di Florin, bimbo di nazionalità rumena, avvenuta ieri mattina a Chieuti, in provincia di Foggia.

Il piccolo è deceduto nella sua abitazione, dove viveva con i suoi genitori, entrambi braccianti dell’est Europa. Le prime ipotesi fanno indurre a una peritonite o una malformazione cardiaca. Sono queste le due cause più accreditate al momento sulla morte del piccolo Florin anche se al momento si attende l’esito dell’autopsia disposta dalla Procura di Foggia.

Foggia, morto bimbo di 8 anni

Nella serata di mercoledì 22 aprile, il bambino aveva manifestato sintomi quali vomito e diarrea, ma la situazione sarebbe degenerata nel corso della notte, fino all’improvviso decesso avvenuto all’alba in casa. All’arrivo dell’ambulanza, infatti, per il bambino non c’era più nulla da fare. Sul corpo, oltre l’autopsia, sarà effettuato anche il tampone per riscontrare tracce di infezione da coronavirus.

Anche i familiari sono stati sottoposti a tampone.

La morte di Florin, 8 anni, lascia senza parole l’intera comunità di Chieuti, provincia di Foggia. Figlio unico, fino al giorno della morte non aveva mai manifestato alcun problema di salute. I genitori, due braccianti che lavorano nelle campagne del foggiano, sono sotto choc per la perdita dell’adorato bambino.

Contents.media
Ultima ora