×

25 aprile, Napoli blindata per evitare assembramenti

Napoli è stata blindata in occasione del 25 aprile, per evitare che la gente ignori le misure anticovid durante il weekend.

25 aprile napoli blindata
25 aprile napoli blindata

In occasione del 25 aprile, Napoli è stata blindata in ottica Covid-19. La città ha voluto adottare le stesse misure preventive e di controllo attuate a Pasqua dalel Forze dell’Ordine. Elicotteri sui decumani per evitare assembramenti.

25 aprile, Napoli blindata con elicotteri

Come accaduto a Pasqua, anche il 25 aprile, Festa della Liberazione, Napoli è stata blindata con il fine di evitare assembramenti. Numerosi i presidi delle Forze dell’Ordine sulle strade e la presenza di elicotteri che dall’alto controllano che vengano rispettate le misure anti-covid.

Oltre 3mila uomini tra esercito, agenti Polizia locale e metropolitana sono stati disposti in tutta la città con il compito di effettuare controlli a tappeto, affinché non si rendano vane le misure di contenimento fin qui attuate.

Stamattina, gli elicotteri delle forze dell’ordine hanno pattugliato il centro storico di Napoli, librandosi sopra la Chiesa di Santa Chiara, e i Decumani, per individuare eventuali assembramenti non consentiti.

Tempo ingannevole

Tutte queste misure preventive sono da attribuire alle condizioni metereologiche: da venerdì 24 aprile a domenica 26, infatti, è previsto un clima sereno, con temperature gradevoli che potrebbero spingere qualcuno a ignorare la quarantena per fare una passeggiata.

Tempo che non sarà nemmeno “clemente” la settimana ventura: le temperature infatti continueranno a rimanere gradevoli, e questo potrebbe far rivedere i piani delle forze dell’Ordine anche per il 1 maggio.

Contents.media
Ultima ora