×

Avvistata pantera a Benevento: la seconda dopo Torrecuso

Il sindaco di Benevneto mastella su facebook ha lanciato l'allarme della presenza di una pantera nei boschi, la seconda in pochi giorni.

pantera benevento
pantera benevento

Nelle campagne di Benevento è stata avvistata una pantera. A dare l’allarme è stato il sindaco della città campagan Clemente Mastella, mettendo in guardia i concittadini con un post su Facebook. Qualche giorno prima era stato avvistato un altro esemplare a Torrecuso, a circa 20 chilometri da Benevento, in cui sono state trovate due pecore sbranate.

Avvistata una pantera nei boschi di Benevento

Una pantera, “o animale non domestico”, è stata vista anche a Benevento, nella zona per la Fondovalle Sabato e verso le aree boschive“. Questo è il comunicato che il sindaco della città Clemente Mastella ha pubblicato su Facebook nella giornata del 2 maggio, mettendo in guardia i suoi concittadini.

Nel comunicato il sindaco ravvisa tutti di stare attenti, soprattutto uno sguardo più attento nei confronti dei bambini. Inoltre, chiunque avvisterà animali morti dovrà subito segnalare il fatto alle autorità competenti. Sulle tracce dell’animale ci sono i carabinieri, la forestale e la Polizia di Stato.

La seconda dopo Torrecuso

Un fatto strano ma non inedito nella zona: qualche giorno prima, infatti, era stato avvistato un altro esemplare nelle campagne di Torrecuso, paese a circa 20 chilometri dal beneventano.

Anche in questo caso il sindaco Angelo Iannella aveva invitato tutti alla cautela e alla collaborazione con fotografie o aggiornamenti su presunti animali morti.

C’è chi ha minimizzato la questione dicendo che si trattava solo di un gatto, altri invece hanno detto di aver visto un grosso felino selvatico. Pantera o non pantera, il ritrovamento di due pecore sbranate è il segno inequivocabile che nelle campagne si aggiri un animale pericoloso.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora