×

L’autocertificazione per andare a lavoro non serve: basta il tesserino

Per recarsi al lavoro non c'è l'obbligo di avere con sè l'autocertificazione: è sufficiente il tesserino o una lettera del proprio datore.

coronavirus autocetificazione lavoro tesserino

Con l’avvio della fase 2 dell’emergenza coronavirus, chi deve effettuare uno spostamento per recarsi al lavoro non è necessario che abbia con sé l’autocertificazione: la circolare del 2 maggio del Ministero dell’Interno specifica infatti che basta avere il proprio tesserino oppure una lettera del proprio datore.

Serve l’autocertificazione per andare al lavoro?

Posto che uscire di casa è consentito soltanto per ragioni di necessità, lavoro, salute o per far visita ad un congiunto, qualora si venisse fermati da un controllo delle forze dell’ordine la giustificazione del motivo di lavoro può essere comprovata anche esibendo il proprio tesserino.

Per chi non ce l’ha è sufficiente anche una dichiarazione da parte del datore che certifichi la condizione dichiarata.

La circolare non fornisce delle specifiche per quanto riguarda i tesserini. Dovrebbe comunque trattarsi del badge identificativo con il nome dell’azienda presso cui si è impiegati, il proprio nome ed eventualmente l’incarico ricoperto. Non saranno considerati validi i tesserini senza il nominativo del dipendente.

In questo caso si consiglia infatti di optare per la lettera del datore.

Si ricorda che chi presenta sintomi anche lievi riconducibili a infezioni respiratorie o ha una temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi è obbligato a non uscire dal proprio domicilio. Restano poi validi i divieti di spostarsi presso una regione diversa da quella di residenza salvo che per comprovate esigenze lavorative o di assoluta urgenza, ovvero per motivi di salute. Rimane comunque consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. ‘

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora