×

Morto il biker Davide Ciceri: aveva raccontato la malattia in un libro

Davide Ciceri, biker e testimonial del Progetto Giovani dell’Istituto dei Tumori, è morto a 20 anni dopo una lunga lotta contro il cancro alle ossa.

Davide Ciceri biker
Foto in primo piano di Davide Ciceri

Il biker Davide Ciceri è morto a soli 20 anni per un cancro alle ossa che lo aveva colpito quattro anni prima, all’età di 16, e per cui aveva anche perso una gamba.

Morto il biker Davide Ciceri

La morte di Davide Ciceri lascia un segno profondo la comunità di Liscate, nel Milanese, città dove Davide ha trascorso tutta la sua vita.

Davide era biker e testimonial del Progetto Giovani dell’Istituto dei Tumori.

La lotta contro la malattia

La lotta contro la malattia è testimoniata nel libro “Dal settimo cielo al settimo piano“. Nel libro, il biker raccontava a modo suo questa esperienza di passaggio: dal settimo cielo raggiunto con la motocross al settimo piano dell’Istituto tumori di Milano. Infatti, è proprio in queste parole che può riassumersi la sua vita.

La pagina Facebook

La sua pagina Facebook era molto frequentata. Lì vi annotava, con tanta ironia, tutte le sue riflessioni sulla vita e sulla malattia. L’immagine del profilo (datata novembre 2019) che lo ritrae in piedi in una spiaggia, con uno squalo di peluche al posto della gamba destra, è un’altra prova del fatto della grande leggerezza che lo contraddistingueva.

L’appello sui social

A Marzo, durante l’epidemia di Coronavirus, Davide dichiarava in un post: “Ho visto influencer, stilisti, grandi società, gruppi del fantacalcio, curve degli stadi donare o avviare raccolte fondi: una cosa piacevole ma non mi piace pensare che è stato fatto soltanto in un momento di pericolo generale”. L’appello ricordava a tutti di l’importanza di sostenere la ricerca sulle malattie rare anche in periodi di non emergenza. Il post ha ricevuto numerose visualizzazioni e condivisioni.

Nato il 13 Marzo 1991 a Milano, città dove tuttora risiede. Laureato in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul teatro indiano. Lavora come Ufficio Stampa e Digital PR per la Compagnia Teatrale PianoinBilico. Scrive racconti (il suo libro, “Il tempo è il binario di un tram” è prossimamente in uscita) ed è un inguaribile curioso.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Federico Riccardo

Nato il 13 Marzo 1991 a Milano, città dove tuttora risiede. Laureato in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul teatro indiano. Lavora come Ufficio Stampa e Digital PR per la Compagnia Teatrale PianoinBilico. Scrive racconti (il suo libro, “Il tempo è il binario di un tram” è prossimamente in uscita) ed è un inguaribile curioso.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora