×

Prende a martellate moglie: arrestato 72enne di Genova

L'uomo è stato arrestato, anche se rimangono tuttora sconosciute le motivazioni dell'insano gesto.

martellate moglie genova
martellate moglie genova

Un 72enne di Genova ha tenato di uccidere la moglie a martellate durante il sonno, per poi scappare di casa. L’uomo è stato arrestato dagli agenti polizia che lo hanno ritrovato in forte stato confusionale. La donna è stata trasporta d’emergenza in ospedale, e per fortuna è fuori pericolo.

Ancora sono sconosciute le cause del tentato omicidio.

Genova, tenta di uccidere moglie a martellate

Gli agenti di polizia di Genova la notte dell’8 maggio hanno fermato e arrestato un 72enne, reo di aver cercato di uccidere la moglie a martellate durante il sonno.

L’uomo, dopo il tentato omicidio sarebbe scappato di casa e trovato proprio dalla polizia in grave stato confusionale. Ancora sono oscure le motivazioni che hanno spinto l’uomo al folle gesto, e per questo motivo gli inquirenti hanno aperto un’indagine, dove non si esclude una perizia psichiatrica per il 72enne.

Gesto irrazionale

Come abbiamo già detto, il gesto dell’uomo appare totalmente irrazionale. Stando a quanto riferito da vicini e conoscenti alle forze dell’ordine, infatti, i due sarebbero sposati da quasi 50 anni e non si sarebbero mai registrati casi di liti, problemi o malumori che avrebbero potuto far presagire un esito del genere.

La moglie 65enne ora è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, e i medici hanno già fatto filtrare che la donna sia già fuori pericolo di vita, nonostante le numerose martellate inferte dal marito.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
telefonini petronilli ora neeee
9 Maggio 2020 18:17

non fansionamento…


Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora