×

Abbracci in piazza senza mascherina: ragazzini multati

In piena fase 2 da Coronavirus dei ragazzini sono stati multati: il gruppo, dai 14 ai 16 anni, era in piazza senza mascherina.

coronavirus-ragazzini-multati
Coronavirus, ragazzini multati: pagheranno i genitori

Abbracci e baci in piazza, in pieno giorno, a Camaiore in provincia di Lucca: per questo dei ragazzini sono stati multati con una sanzione pecuniaria di 400 euro. Nei giorni scorsi, come riportano le cronache locali, la polizia municipale ha multato 9 ragazzini.

Una sanzione da 400 euro ciascuno, che in forma ridotta sono circa 280. A pagarla, in senso reale, saranno però i genitori. E anche il primo cittadino di Camaiore si dice dalla parte delle forze di polizia invitando la cittadinanza a rispettare le disposizioni per poter ‘restare’ in fase 2 ed evitare un secondo lockdown.

Ragazzini multati: in piazza senza mascherina

Il sindaco, Alessandro Del Dotto, fa un appello ai genitori affinché insegnino le disposizioni ai propri figli perché la comunità di Camaiore sarà: “Inflessibile nel vigilare che i ragazzi rispettino le regole. Siamo consapevoli delle difficoltà che molte famiglie stanno affrontando in questo momento: si torna a lavoro e, con scuole e centri di aggregazione chiusi, diventa difficile controllare efficacemente i nostri ragazzi. Però mi voglio rivolgere direttamente a loro: so che è pesante non poter vedere i propri amici per un così lungo tempo, ma anche dai vostri comportamenti dipendono vite umane e il futuro economico del nostro paese”.

Il primo cittadino della comunità dove sono stati multati i ragazzini – tutti tra i 14 e i 16 anni – ammette di essere consapevole di quanto sia difficile questo periodo. “Alla vostra età sono solo discorsi che si sentono distrattamente dai genitori, ma purtroppo il virus ci ha obbligati a rispettare delle regole che a volte non capiamo, qualunque età si abbia, qualunque ruolo all’interno della società. Se non accettiamo questa responsabilità le conseguenze saranno gravissime e nessuno potrà assicurarvi la spensieratezza dei vostri anni più belli”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora