×

Mamma e figlio guariti insieme: lei dal coronavirus, lui dalla leucemia

Mamma e figlio sono guariti insieme dalle due malattie che li avevano colpiti: lei il coronavirus e lui la leucemia.

coronavirus mamma e figlio guariti

Arriva da Palermo la storia di Benedetta e Andrea, mamma e figlio guariti dai due mali che li avevano colpiti: la prima il coronavirus, il secondo la leucemia linfoblastica.

Mamma e figlio guariti insieme

Benedetta aveva contratto l’infezione a marzo 2020 probabilmente dopo aver condiviso lo stesso spazio con persone che erano venute a contatto con dei bergamaschi.

Una volta presentati i sintomi, si è subito isolata dal figlio, già immunodepresso, per evitare di trasmettergliela e causargli complicanze. Dopo diversi giorni il personale sanitario le ha fatto un tampone che ha dato esito positivo per poi ricoverarla a Partinico dove la sua polmonite bilaterale interstiziale si è aggravata.

Le condizioni hanno poi subito un ulteriore peggioramento che ha portato all’intubazione in terapia intensiva per otto giorni.

Ero gravissima ed ero nel panico. Mi sono rivolta a Dio e gli ho detto: ho Andrea di 9 anni, deve fare la comunione. Ho Arianna di 5 anni, deve andare in prima elementare. Decidi tu“, ha raccontato Benedetta.

I medici avevano detto che la possibilità di guarire era pari al 25% e invece le tenebre hanno lasciato presto lo spazio alla luce. Curata prima con il Plaquenil, l’antivirale idrossiclorochina e poi con il Tocilizumab, il farmaco contro l’artrite reumatoide, è riuscita a sconfiggere il virus, a negativizzarsi e a tornare a casa dal suo Andrea.

Dopo aver scoperto nel 2016 di essere malato di leucemia, il piccolo ha trascorso moltissimo tempo tra ospedali e visite mediche. Una lotta durata oltre due anni ma che oggi si può dire vinta dato che è in remissione. “E’ incredibile la forza dei bambini, forse io ne ho avuta di meno lì per lì“, ha affermato la mamma ricordando i momenti del coma.

Contents.media
Ultima ora