×

Papa Francesco celebra la prima messa dopo la fine del lockdown

Condividi su Facebook

Emozione a San Pietro dove Papa Francesco, nella mattinata di lunedì 18 maggio, ha celebrato la prima messa dopo due mesi di 'streaming'.

papa-francesco-messa-oggi
Papa Francesco, prima messa dopo la fine del lockdown

Papa Francesco celebra la prima messa dopo la fine del lockdown. Nella giornata di lunedì 18 maggio tornano anche le celebrazioni liturgiche in presenza grazie a quanto stabilito dal Dpcm 17 maggio firmato dal Governo Conte. Inizia, dunque, una nuova fase anche per la Chiesa.

Papa Bergoglio, dando avvio alla messa sulla tomba di Giovanni Paolo II (ricorre il centenario della nascita del pontefice polacco) ha riaperto nella mattinata del 18 maggio la celebrazione di liturgie con il pubblico nella Basilica di San Pietro, in coincidenza con quanto accade nello Stato italiano.

Papa Francesco: la messa di oggi 18 maggio

Nella cappella della tomba del Papa santo si sono presentati in circa 30 fedeli. Come si vede dalle immagini trasmesse dalla televisione ufficiale dello Stato del Vaticano, le persone sono ben distanziate sui banchi. Presenti insieme al Papa anche i cardinali Angelo Comastri e Konrad Krajewski e i monsignori Piero Marini e Jan Romeo Pawlowski.

Inoltre, la giornata di lunedì 18 maggio rappresenta un’altra fine.

La messa, celebrata in onore di papa Wojtyla, è l’ultima liturgia di Papa Francesco che viene trasmessa in diretta streaming in questa fase di pandemia. Nell’ultimo periodo, infatti, per stare vicini ai suoi fedeli, Bergoglio ha acconsentito a trasmettere le celebrazioni liturgiche ogni mattina alle 7 dalla cappella di Casa Santa Marta. Da lunedì 18 maggio la Basilica di San Pietro sarà nuovamente aperta a tutti. Toccherà alla Guardia svizzera del Vaticano a regolare gli ingressi, con l’aiuto di volontari dell’Ordine di Malta.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.