×

Dal 25 maggio si potrà andare a mare: le regole della Puglia

Condividi su Facebook

Dal 25 maggio si potrà andare al mare in Puglia. Ma a causa del Coronavirus le regole saranno molto ferree.

coronavirus-mare-puglia
Coronavirus, le regole della Puglia per andare al mare dal 25 maggio

Dal 25 maggio si potrà andare al mare in Puglia, nonostante l’emergenza Coronavirus. Ma si dovrà fare con regole stringenti durante questa fase 2. A darne l’annuncio è il governatore Michele Emiliano, con l’ordinanza che regolamenta la nuova vita in terra pugliese.

Nelle linee guida della nuova ordinanza – pubblicata giorno 17 maggio – si fa riferimento a una superficie di dieci metri quadri per ciascun ombrellone, lettini e sdraio a un metro e mezzo di distanza (se posizionati fuori dall’area dell’ombrellone), ingressi esclusivamente su prenotazione, steward per fornire ai bagnanti le informazioni sulle misure adottate, mentre chi farà il bagno dovrà stare attento a rispettare la distanza di un metro anche in acqua.

Coronavirus, come andare al mare in Puglia

Tra le linee guida per andare al mare in Regione Puglia desta qualche perplessità quanto stabilito per le spiagge pubbliche. Per quest’ultime, infatti, resta ancora da capire quale sarà l’organizzazione per garantire il rispetto delle misure anti-contagio.

Sul tema è intervenuto anche il sindaco di Bari, Antonio Decaro, in una diretta Fb, spiegando che: “Non sarà facile, mi immagino cosa succederà a San Girolamo, o a Pane e Pomodoro – ha detto il primo cittadino – troveremo un modo entro il 25 di studiare un protocollo come abbiamo fatto per i mercati”.

Nell’ordinanza regionale emanata da Michele Emiliano si legge come: “Lo Stabilimento dovrà essere dotato di recinzione conforme alle disposizioni dell’Ordinanza Balneare e dovrà garantire un numero congruo di varchi di accesso controllati, tali da garantire il rispetto della distanza interpersonale ed evitare assembramenti, attraverso percorsi dedicati eventualmente distinti per ingresso e uscita.

L’accesso degli ospiti allo stabilimento deve essere consentito solo dai punti di accesso previsti e tutti i servizi strettamente connessi alla balneazione, presenti nello stabilimento, sono ad uso esclusivo dei soli ospiti dello stesso”.



Inoltre, tra le tante misure prese da Regione Puglia per consentire di andare al mare nonostante il Coronavirus, si segnala che si dovrà: “Privilegiare l’accesso agli stabilimenti tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 gg.

Potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura >37,5 °C. In alternativa è bene sia fornita l’informazione al cliente che, in caso di febbre e/o sintomi respiratori, sarà invitato a rivolgersi al proprio medico”.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.