×

Coronavirus: Coop vende le sue mascherine a 50 centesimi l’una

Durante l'emergenza Coronavirus, Coop lancia la sua linea di mascherine al prezzo di 50 centesimi l'una.

Coronavirus: Coop lancia le mascherine brandizzate
Coronavirus, le mascherine Coop a prezzo calmierato.

In tempi di Coronavirus, nei punti vendita supermercati a marchio Coop arrivano le mascherine “griffate” a 50 centesimi l’una. Si tratta di dispositivi di protezione personale monouso, tipo chirurgico, a tre strati e con certificazione CE.

Coronavirus: arrivano le mascherine Coop

“Con l’arrivo a scaffale delle nostre mascherine completiamo un’offerta sempre più necessaria anche nella fase 2 che stiamo vivendo”, comunicano i portavoce della catena di supermercati, “Investire su questo specifico prodotto facendolo diventare a marchio Coop è una dimostrazione di impegno e una ulteriore garanzia che vogliamo dare ai nostri soci e consumatori di qualità”.

Le mascherine prodotte saranno disponibili all’acquisto da parte di soci e consumatori, senza esclusione alcuna.

Negli ultimi due mesi, le vendite di tale DPI sono salite al +1160% secondo quanto riporta la stessa Coop, rispetto allo stesso periodo nel 2019. Il problema che si pone è dunque quello degli approvvigionamenti e della continuità di questi: a tale scopo è nata l’idea di produrre una
mascherina brandizzata.

Studio cinese sull’efficacia delle mascherine

L’università di Hong Kong ha confermato l’utilità della mascherina per proteggersi dal Coronavirus, sembra che infatti riducano il rischio di contagio del 50%.

È stata condotta una ricerca durante la quale un gruppo di roditori sani e uno affetto da Covid-19 si trovavano nella stessa gabbia, suddivisa in due sezioni da una barriera fatta di mascherine chirurgiche.

Indirizzando un flusso d’aria dagli animali malati a quelli sani, si mostra l’efficacia filtrante del DPI in termini di protezione dai virus. Molto dipende anche dal luogo in cui ci si trova, dalla quantità di virus alla quale si viene esposti e dai flussi d’aria.

Contents.media
Ultima ora