×

Abbraccia la fidanzata in centro a Pavia, multato di 400 euro

Condividi su Facebook

Un abbraccio alla fidanzata costa caro ad un ragazzo di 20 anni, multato di 400 euro per il gesto.

pavia abbraccia fidanzata multato

Spesso in questi primi giorni della fase 2 dell’emergenza coronavirus si è parlato della movida sconsiderata di molti, giovani e meno giovani, che hanno ripreso in gran velocità la loro vita di prima senza stare troppo a pensare a quanto sia accaduto in Italia.

Capitano, però, anche casi diametralmente opposti: a Pavia una coppia di fidanzati è stata multata per un abbraccio in pieno centro città. Stando a quanto riferito dalla Provincia Pavese, il ragazzo di 20 anni si trovava in via Strada Nuova e, a seguito del gesto d’affetto, sarebbe stato fermato da una pattuglia di agenti in borghese ed sarebbe stato multato di 400 euro, che potranno essere ridotti a 280 euro qualora la sanzione venisse saldata entro 30 giorni dall’emissione del verbale.

Abbraccia la fidanzata a Pavia, multato di 400 euro

Sempre dalla stampa locale della città lombarda si apprende che sia il ragazzo che la sua fidanzata indossavano la mascherina.

Le norme sul distanziamento sociale permettono a due persone non conviventi (come nel caso della coppia) di camminare insieme, ma non di abbracciarsi. Poiché a lanciarsi nel gesto affettuoso sarebbe stato il ragazzo, la sua fidanzata non è stata multata in quanto non avrebbe “partecipato” all’effusione.

Norme applicate alla lettera a Pavia, dove nel corso del fine settimana sono stati intensificati i controlli da parte delle forze dell’ordine con sanzioni a persone trovate senza mascherina o che non rispettavano le distanze sociali. Fa sicuramente strano sentire di una coppia di fidanzati multata per un abbraccio quando in molte città si assiste quotidianamente ad assembramenti di persone e a locali che non sempre rispettano le distanze sociale di sicurezza.

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Carrapa Luciano

Io invece avrei denunciato personalmente chi ha scritto il verbale.
E gli avrei anche detto ci vediamo in tribunale!!!
Abuso di potere, decreto truffa, stress psicologico, dittatura!
E poi si vedeva se pagavo il verbale oppure mi pagava i danni morali!!!


Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.