×

Coronavirus, Lopalco: “La prima ondata si è spenta”

Condividi su Facebook

"La prima ondata di coronavirus si è spenta", le parole di speranza del professor Lopalco.

Lopalco prima ondata spenta

Il professor Luigi Lopalco, responsabile del coordinamento emergenze epidemiologiche della Regione Puglia, intervenendo ad confronto sulla sanità promosso dall’Università di Foggia ha detto la sua in merito alla diffusione del coronavirus in Puglia e fatto un quadro anche di quanto stia avvenendo a livello nazionale: “Possiamo dire in maniera abbastanza certa che la prima ondata pandemica si è spenta.

Anche se dai numeri non si capisce molto bene, oggi e ieri in Puglia non è stato segnalato nessun nuovo caso positivo. E questa è una notizia”.

Lopalco: “La prima ondata è spenta”

“I dati comunicati in questi giorni – sottolinea sempre Lopalco – si riferivano a tamponi prelevati nei giorni precedenti. I tamponi effettuati ieri e oggi in Puglia, invece, non hanno rilevato nessun positivo. Siamo in condizioni tali che se le riaperture delle scorse settimane, attività sociali, produttive e, non secondarie, quelle sanitarie, dovessero innescare una nuova catena di contagio, oggi siamo in grado di rilevarla, perché partiamo da una condizione molto vicina allo zero.

Quindi le condizioni epidemiologiche attuali sono favorevoli anche in termine di previsione di quello che eventualmente potrebbe succedere”.


Il professore a capo della task force pugliese ha poi parlato dell’imminente arrivo dell’estate e per lui sarà necessario “prevenire e controllare la velocità di diffusione del virus, per non creare catene di contagio importanti.

Bisognerà quindi evitare assembramenti: la Puglia è grande ed è bella ovunque. Andare a cercare un posto meno battuto, godere una bellezza di versa di quella a cui siamo abituati può sembrare una stupidaggine, ma può aiutare moltissimo. Un’estate da vivere con precauzione, buon senso e nessuna paranoia. Ognuno deve fare la propria parte. A noi il compito di monitorare, monitorare, monitorare l’eventuale ripresa del virus”.

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.