×

Instagram rimuove l’account di Martina per i baci con la sua ragazza

Condividi su Facebook

L'account Instagram di Martina è stato rimosso, si ipotizza che sia per via dei baci con la sua ragazza Erika.

Instagram rimuove account baci

Il social network Instagram ha deciso di rimuovere l’account di una ragazza, Martina Tammaro, perchè forse postava troppi baci con la sua ragazza, Erika Mattina, con cui è fidanzata da 3 anni. Da circa un’anno le ragazze sono finite al centro di inutili polemiche e insulti social di vario tipo solo perchè si amano e non hanno remore a condividere il loro sentimento sui rispettivi profili.

“Il tuo account è stato eliminato perché non rispettava le nostre condizioni. Non potrai più accedere a questo account e nessuno potrà vederlo. Non possiamo ripristinare gli account eliminati per violazioni di questo tipo”, questo l’ultimo messaggio ricevuto da Instagram che ha rimosso anche tutte le sue foto e i suoi messaggi.

Instagram rimuove l’account per i baci saffici

Come si apprende dalla ragazza stessa, il social network non avrebbe dato nessuna chiarificazione in merito a quali siano stati le linee guida violate. Per lei, che con i suoi profili social e con la pagina Facebook “Le perle degli omofobi” porta avanti da tempo la sua battaglia contro l’omofobia, la chiusura di un account rappresenta una grande sconfitta: “Per quello che sto portando avanti, cancellarmi gli account social è come mettermi un albero fra le ruote, non un bastone”.

“Magari – prosegue la ragazza – ci hanno segnalate perché omosessuali, perché a qualcuno dà fastidio che due ragazze si bacino. Ogni giorno vedo contenuti terribili sui social. Dal porno, con annessi video di rapporti completi, alla violenza. E poi viene eliminato il mio account che non faceva nulla di male. Ho provato a contattare più volte Instagram chiedendo cosa possa essere successo. Al momento nessuna risposta”. Nell’ultima richiesta inoltrata dalla ragazza al servizio clienti del social network riportata da Open, si legge: “Vorrei sapere il motivo di questa cancellazione visto che i miei contenuti erano del tutto innocui.

Vorrei sapere se sarà possibile avere indietro il mio account. Spero che mi rispondiate.”.

Il rischio di una segnalazione di massa

Il rischio concreto è che ci sia stata una segnalazione di massa, da parte di utenti aizzati da un chiaro sentimento di omofobia.

In un commento apparso sulla loro pagina Le perle degli omofobi si legge: “Forza, segnaliamo in massa anche questo profilo. Uniti ce la faremo”. Se a questo si aggiungono i molti messaggi di odio ricevuti quotidianamente dalle ragazze, si arriva facilmente a capire che il sospetto sia ben più che lecito. Le ragazze sono state ora costrette a rendere privati ciò che è rimasto dei loro account Instagram.

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.