×

Bari, 21enne positivo al coronavirus ma va lo stesso a lavorare

Condividi su Facebook

Un ragazzo di 21 anni é stato trovato positivo al coronavirus mentre era a lavorare in un ristorante giapponese.

coronavirus

Un ragazzo di 21 anni è stato trovato positivo al coronavirus. Il covid, nonostante i numeri fanno ben sperare, continua a fare tante vittime. Molte sono ancora le persone contagiate e il rischio è davvero alto. La paura maggiore deriva dagli asintomatici.

Situazione del genere si è verificata a Bari. Il ragazzo nonostante fosse affetto dal virus é comunque andato a lavorare in un ristorante. Quando é stato scoperto,si è giustificato dicendo di aver avuto paura di perdere il lavoro. Come giusto che fosse, il giovane è stato denunciato per violazione degli obblighi di quarantena. A lanciare questa notizia é stata La Repubblica di Bari.

Giovane di 21 anni positivo al covid

Una volta fatta questa scoperta, ovviamente, l’Asl ha effettuato i tamponi a tutti i dipendenti e anche al datore di lavoro.

Non si esclude la possibilità di una chiusura temporanea dell’intero locale. Il giovane avrebbe contratto il 29 maggio ed è stato messo in quarantena con nove familiari con cui vive. Nel caso é intervenuta anche la Guardia di Finanza. Gli ufficiali della GDF hanno effettuato dei controlli dopo aver ricevuto disposizioni dell’Asl di Bari. Quando sono andati a casa proprio il ragazzo non c’era in quanto era a lavoto. Nessuno, quasi sicuramente, era a conoscenza di questa cosa.

Nessuno sapeva della positività. Fortunatamente il ragazzo non aveva avuto nessun contatto con i clienti del ristoranti. Lavorava ad un ristorante giapponese.

Si teme un nuovo focolaio

Il giovane dovrà ora rispondere alla giustizia. L’indagine della Procura di Bari, guidata dal pm Marcello Quercia, é chiamata ad accertare la vicenda. Il ragazzo di origini bengalesi, con molta probabilità, ha contagiato il virus in casa. Vive nel seminterrato del quartiere Libertà, insieme ad una decina di persone.

Il rischio di un focolaio é davvero serio. Il Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari ha trovato già 9 positivi tra le persone vicino al giovane.

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Appassionato di giornalismo e televisione, si interessa al gossip e alla cronaca rosa, con uno sguardo all'attualità nazionale e internazionale. Collabora con Blasting News.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonio Maione

Antonio Maione, 21 anni, studia Giurisprudenza all'Università Federico II. Appassionato di giornalismo e televisione, si interessa al gossip e alla cronaca rosa, con uno sguardo all'attualità nazionale e internazionale. Collabora con Blasting News.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.