×

A Lecco mamma lascia soli 4 bimbi per andare al festino: denunciata

Va a un festino a base di coca e lascia soli 4 bimbi per tutto il weekend: denunciata mamma di Lecco.

lecco-mamma-denunciata
A Lecco mamma va a un festino e lascia soli 4 bimbi per un weekend: denunciata

Una mamma di Lecco, operatrice sanitaria di 36 anni, è stata denunciata per ‘abbandono di minori‘: ha lasciato 4 figli da soli per un intero weekend per potersi godere al meglio un festino a base di cocaina e alcol. A prendersi cura dei più piccoli di casa ci ha dovuto pensare la sorellina di 14 anni.

La mamma è scomparsa per giorni senza che i bambini sapessero che fine avesse fatto: questi sono stati soccorsi dalla squadra Volanti della Questura di Lecco quando la 36enne, a causa dell’abuso di alcol e droga, è stata ricoverata in ospedale. La donna, operatrice sanitaria italiana, è stata denunciata e adesso rischia anche di perdere un lavoro regolare e ben retribuito.

Lecco, mamma denunciata per abbandono di minori

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, la mamma si sarebbe allontanata dalla sua residenza dopo aver affittato un appartamento dove ha avuto vita il festino a base di alcol e droga. Domenica 7 giugno, dopo aver abusato oltremodo di sostanze stupefacenti, la donna ha accusato un malore ed è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Manzoni di Lecco.

La mamma 36enne, già nota alle forze dell’ordine, è arrivata in stato confusionale: ha raccontato di aver bevuto e di aver assunto cocaina e ha avvertito un amico chiedendogli di andare ad aiutare i suoi bambini di 5, 7, 10 e 14 anni.

Quando gli agenti sono arrivati in casa lo hanno trovato con i bambini: “Sono arrivato da poco, erano da soli in casa. Mi ha telefonato una conoscente e mi ha pregato di venire qui“, avrebbe raccontato l’amico della mamma 36enne.

Una versione dei fatti confermata anche dalla figlia più grande, la 14enne: “La mamma manca da giorni, ho provveduto io ai miei fratellini. Mi sono occupata di loro. Stiamo tutti bene”.

I bambini sono stati affidati alla nonna materna mentre il pm ha disposto, presso il Tribunale per i minorenni di Milano, il decadimento della potestà genitoriale nei confronti della giovane mamma.

Contents.media
Ultima ora