×

Isola d’Elba, la polizza Covid per tutelare i turisti in vacanza

Per tutelare turisti e gestori delle strutture ricettive, Isola d'Elba lancia la polizza Covid per l'estate 2020.

Polizza Covid all'Isola d'Elba
Dall'Isola d'Elba arriva la polizza Covid.

All‘Isola d’Elba ci si può godere le vacanze estive grazie ad una interessante novità: la polizza Covid. Il progetto assicurativo, lanciato dall’hashtag #elbaok promette ai turisti garanzia di assoluta serenità durante il periodo di villeggiatura, tutelando anche i proprietari delle strutture ricettive.

Polizza Covid all’Isola d’Elba

L’idea nasce dalla Gestione Associata del Turismo che, assieme a Nobis Assicurazioni ed all’Agenzia Generale plurimandataria Galgano S.p.A., permette a turisti italiani e stranieri la copertura dei costi relativi alla vacanza, in caso di contrattempi o situazioni negative, comprese quelle derivanti dal Coronavirus.

Per stipulare la polizza assicurativa, basta navigare sul sito di ElbaOk o attivarla presso alberghi e residence, in versione base o all-inclusive. “Il prodotto non è rivolto solo al turista ma anche ai proprietari e gestori di ogni tipo di struttura ricettiva”, spiega Ruggero Barbetti, presidente della Gestione Associata del Turismo, “i quali potranno a loro volta essere sicuri di non dover restituire l’importo di quanto versato dal cliente in caso di annullamento del soggiorno ma che sarà invece risarcito dall’assicurazione”.

Isola d’Elba in relax

Le strutture ricettive potranno compartecipare al costo della polizza con l’emissione di un codice sconto, oppure offrirla come inclusa nel costo del soggiorno.

L’assicurazione copre anche, in caso di disdetta, i costi di aereo o di viaggio in auto dai confini italiani alla destinazione. “Nessuno, in piena emergenza da Covid-19, poteva prevedere come si darebbe evoluta la situazione nei mesi”, racconta Barbetti, “ma l’Isola d’Elba è una meta capace di garantire a tutti relax, vita attiva, sicurezza e serenità”.

Contents.media
Ultima ora