×

Maltempo a Bergamo: primi allagamenti, esonda il Cherio

A causa dei forti temporali, iniziano a vedersi le conseguenze del maltempo in provincia di Bergamo: allagamenti a Nembro, esonda il Cherio.

Maltempo a Bergamo: primi allagamenti, esonda il Cherio
Maltempo a Bergamo: primi allagamenti, esonda il Cherio

I metereologi avevano avvisato: la prima metà di giugno la Lombardia sarebbe stata investita da forti piogge, che avrebbero potuto causare grossi danni. E così è stato: iniziano a vedersi le conseguenze del maltempo con primi allagamenti a Nembro (Bergamo), esonda il Cherio.

Mentre la strada statale 42 è bloccata per la caduta di un albero

Maltempo a Bergamo, primi allagamenti

I forti temporali che si sono verificati nella notte tra martedì 16 giugno e mercoledì 17 giugno hanno creato qualche problema in provincia di Bergamo. È esondato il fiume Cherio, creando rallentamenti alla viabilità bergamasca. A Nembro la strada provinciale è allagata per metà carreggiata. Ai lati della strada gli automobilisti hanno segnato grosse pozze d’acque che rendono difficoltoso e pericolo il transito in auto.

Sempre nello stesso paese, la caduta di albero in località San Vito Nembro ha completamente bloccato la strada statale 42, denominata SS 42 Valcavallina. È stato necessario l’intervento dei Vigli del Fuoco di cazzaniga per ripristinare la viabilità e mettere in sicurezza la zona.

Il maltempo sta affliggendo tutta la Lombardia, causando danni in tutta la regione. Sempre i volontari dei Vigili del Fuoco di Cazzaniga, qualche giorno fa, hanno soccorso un uomo coinvolto in un incidente stradale.

Alle tre di notte il veicolo è andato fuori strada, andando contro un palo della luce, nella città di Cazzano. Il conducente non ha riportato ferite gravi, ma è stato comunque accompagnato all’ospedale di Seriate.

Contents.media
Ultima ora