×

Ragazza annega nel lago di Garda: stava facendo il bagno di notte

Condividi su Facebook

Silvia Doriguzzi, ragazza di 19 anni, è morta dopo essersi tuffata nel lago di Garda. Invano i tentativi di soccorso.

ragazza_lago_garda
Una foto della ragazza morta per annegamento nel lago di Garda

Si era tuffata nel lago di Garda Silvia Doriguzzi, ragazza bellunese di 19 anni, dopo una festa con gli amici. Un tuffo che si è rivelato fatale, dal momento che ha sbattuto la testa e ha perso completamente i sensi.

Lago di Garda: ragazza annegata

Silvia Doriguzzi, 19 anni, originaria di Pieve di Cadore, è morta nella notte tra il 17 e il 18 giugno a Peschiera del Garda. La ragazza si trovava a Peschiera per cominciare un nuovo lavoro come barista in un locale della zona. Per festeggiare la nuova attività, aveva deciso di trascorrere una serata con gli amici. Ma la festa purtroppo è finita in un modo tragico: nel tentativo di tuffarsi nel lago di Garda, la ragazza ha sbattuto la testa e ha perso i sensi, restando sott’acqua per diversi minuti

I soccorsi invano

Gli amici non la vedevano tornare e allora hanno cominciato a insospettirsi. Invano il tentativo di un ispettore della Polaria di Villafranca di Verona, in quel momento libero dal servizio. L’agente ha allertato i Carabinieri di Peschiera e insieme si sono tuffati in acqua per riportarla in salvo. Ma la giovane era in arresto cardiaco. I militari l’hanno rianimata per 20 minuti buoni, fino a che non ha ripreso il battito cardiaco.

Subito dopo il trasferimento in ospedale, ma Silvia non ce l’ha fatta.

Visualizza questo post su Instagram

Welcome back home! 🏡🏞️☀️💓

Un post condiviso da silvia (@silvia_doriguzzi) in data: 17 Lug 2019 alle ore 6:32 PDT

Le indagini sull’accaduto

Le indagini sulla morte di Silvia hanno permesso di ricostruire quanto avvenuto durante la serata. La ragazza, dopo una serata in compagnia di amici nella quale probabilmente ha fatto uso di sostanze alcoliche, nel fare un tuffo ha battuto la testa e ha perso i sensi, restando sott’acqua per diversi minuti.

Nato il 13 Marzo 1991 a Milano, città dove tuttora risiede. Laureato in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul teatro indiano. Lavora come Ufficio Stampa e Digital PR per la Compagnia Teatrale PianoinBilico. Scrive racconti (il suo libro, “Il tempo è il binario di un tram” è prossimamente in uscita) ed è un inguaribile curioso.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Federico Riccardo

Nato il 13 Marzo 1991 a Milano, città dove tuttora risiede. Laureato in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul teatro indiano. Lavora come Ufficio Stampa e Digital PR per la Compagnia Teatrale PianoinBilico. Scrive racconti (il suo libro, “Il tempo è il binario di un tram” è prossimamente in uscita) ed è un inguaribile curioso.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.