×

Maturità, studente positivo al coronavirus: esame rimandato

Uno studente di un liceo di Napoli è risultato positivo al coronavirus, pochi giorni prima dell'esame di maturità. L'esame è stato posticipato.

Maturità, studente positivo al coronavirus: esame rimandato
Maturità, studente positivo al coronavirus: esame rimandato

A Napoli uno studente è risultato positivo al coronavirus pochi giorni prima dell’esame di maturità. Il ragazzo aveva partecipato a una festa qualche giorno prima e subito dopo aveva iniziato ad accusare i primi sintomi riconducibili al Covid-19. Gli altri invitati sono risultati negativi.

Quest’anno l’esame di maturità funzionerà in maniera diversa, per adattarsi alle misure di sicurezza previste dal Ministero.

Maturità, Napoli: studente positivo al coronavirus

Il ragazzo aveva partecipato ai festeggiamenti per i 18 anni di un suo amico.

Alla festa erano presenti molti adolescenti del liceo Labriola di Fuorigrotta, frequentato anche dal ragazzo. Una serata tranquilla, con poche decine di persone, e comunque sempre rispettate le misure di sicurezza. Nonostante questo, qualche giorno dopo, il ragazzo inizia ad accusare alcuni sintomi riconducibili al coronavirus, tra cui tosse e febbre.

I genitori si rivolgono prima al medico di base e poi all’ospedale Cotugno di Napoli per effettuare il tampone.

Il ragazzo risulta positivo al coronavirus, pochi giorni prima dell’esame. Il dirigente scolastico, comunque, rassicura il ragazzo, che ci tiene molto a fare l’esame in presenza, dopo cento giorni fuori da scuola: “L’esame sarà garantito a tutti, viene solo differito, e comunque chi è negativo lo può fare secondo il calendario degli esami”. L’ultima frase è rivolta ai suoi compagni, che sono risultati tutti negativi e che quindi svolgeranno l’esame regolarmente secondo il calendario prestabilito.

Al liceo Labriola non c’è stata alcuna attività ispettiva da parte dell’Ufficio scolastico regionale, perché ritenuta non necessaria

Contents.media
Ultima ora