×

Terremoto a Reggio Emilia: epicentro a Bagnolo

Torna a tremare la terra in Italia, scossa di terremoto a Reggio Emilia con epicentro Bagnolo.

terremoto-reggio-emilia-17-giugno
Terremoto Reggio Emilia 17 giugno

Scossa di terremoto a Reggio Emilia, con epicentro a Bagnolo, si è registrata nella serata di mercoledì 17 giugno. Il sisma ha avuto una magnitudo pari a 2.7 a una profondità di sei chilometri.

L’epicentro dell’evento sismico che ha caratterizzato la serata di Reggio Emilia è stato appunto Bagnolo che si trova a tre chilometri a nord est del centro paese, verso Pieve Rossa e San Michele della Fossa.

Il terremoto che ha colpito la provincia emiliana, che non sembra aver provocato particolari problemi, se non qualche apprensione alle persone che vivono ai piani alti delle abitazioni più vicine all’epicentro, è stato di lieve entità.

Terremoto a Reggio Emilia

Ma in una zona sismica come quella di Reggio Emilia l’allerta è sempre alta per questo alle prime avvisaglie di terremoto scatta nei cittadini una seria preoccupazione nel rivivere eventi del passato.

Per quanto concerne il terremoto registrato con epicentro a Bagnolo, comunque, la situazione appare essere sotto controllo.

Difatti, non si sono registrate chiamate di emergenza ai centralini di carabinieri e dei vigili del fuoco. Al momento, dunque, nessun danno viene segnalato a persone o edifici. La zona di Bagnolo, nel cuore di Reggio Emilia, è periodicamente interessata da scosse sismiche, che si ripetono più o meno nella stessa area del paese.

Fortunatamente, però, di magnitudo molto bassa come quella di mercoledì 17 giugno.

Contents.media
Ultima ora