×

Bimbo di 3 anni uscito da solo di notte: salvato dai Carabinieri

Mentre i genitori dormivano un bimbo di tre anni è uscito di casa da solo: dopo aver camminato per un chilometro, i Carabinieri lo hanno soccorso.

bimbo uscito di casa da solo di notte

Un bimbo di tre anni residente a San Felice sul Panaro, comune situato in provincia di Modena, è uscito di casa da solo in piena notte percorrendo quasi un chilometro di strada: fortunatamente una pattuglia di Carabinieri, allertata da una persona che lo ha notato, lo ha riportato a casa.

Bimbo uscito solo di notte

Mentre i genitori dormivano, il piccolo è salito su uno sgabello, ha aperto la porta di casa e il cancello del giardino per poi raggiungere una pista ciclabile. Per caso alle tre di notte una donna passava di lì e l’ha visto, ancora con indosso il pigiama. Ha quindi dato l’allarme ai Carabinieri che, arrivati tempestivamente sul posto, gli hanno fatto indossare un maglioncino d’ordinanza dell’Arma.

Prima di riportarlo a casa, i militari lo hanno portato in caserma dove gli hanno dato un paio di merendine al cioccolato. Dopo circa trenta minuti lo hanno accompagnato nella sua abitazione il cui cancello e la cui porta d’ingresso erano ancora aperti. I genitori infatti non si erano accorti di nulla e sono stati proprio i Carabinieri ad informarli di quanto avvenuto.

Il tutto si è concluso con un grande abbraccio e qualche lacrima liberatoria.


La mattina seguente il bimbo di tre anni ha voluto incontrare nuovamente coloro che lo hanno salvato per consegnare loro una sua foto incorniciata e un biglietto scritto dal padre sotto dettatura.

Questo il contenuto: “Grazie per quello che avete fatto, siete speciali“. Il tutto abbellito da un grande cuore tratteggiato a penna rossa per quelli che ha definito i suoi angioletti.

Contents.media
Ultima ora