×

33enne ucciso a coltellate in strada: brutale omicidio a Roma

Brutale omicidio a Roma, in zona Tiburtino Terzo, dove un uomo di 33 anni è stato colpito a morte con coltellate al cuore e alla testa.

omicidio-roma-21-giugno
Omicidio Roma del 21 giugno: 33enne assassinato a colpi di coltellate

Brutale omicidio nella serata di domenica 21 giugno a Roma, in zona Tiburtino Terzo, dove un uomo di 33 anni è rimasto assassinato a causa dei fendenti al cuore e alla testa. Al momento, gli inquirenti sono alla ricerca di chi può avere ucciso il trentatreenne di origini tunisine.

Sul luogo dell’aggressione sono prontamente intervenuti gli operatori sanitari del 118, i carabinieri del Nucleo Operativo di Montesacro e i militari della Settima sezione Nucleo Investigativo: al momento sono ancora in corso le indagini per risalire all’identikit di chi ha assassinato il 33enne. Inoltre, non è stata ritrovata neanche l’arma con cui è avvenuto il brutale omicidio.

Omicidio a Roma: 33enne ucciso a coltellate

La vittima dell’aggressione è morta prima dell’arrivo in ospedale: i carabinieri della stazione di Roma stanno cercando indizi per risalire all’omicida, ma per il momento quest’ultimo non è stato ancora rintracciato, come ancora non è stata trovata l’arma del delitto. Secondo quanto riportato dalle cronache locali, a notare il corpo del tunisino di 33 anni, è stato un passante, che ha subito chiamato il numero unico per le emergenze.

La salma è stata trasportata all’0bitorio del Verano, dove verrà svolta l’autopsia sebbene ci siano pochi dubbi sulle cause della morte: l’uomo, infatti, è stato più volte colpito al cuore e al torace. Ferite che non gli hanno lasciato scampo.

Contents.media
Ultima ora