×

Coronavirus a Napoli, pronto soccorso chiuso per un paziente positivo

Condividi su Facebook

Il pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Napoli è stato temporaneamente chiuso per sanificazione a causa di un paziente positivo al coronavirus.

Nella notte tra il 23 e il 24 giugno il pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Napoli è rimasto temporaneamente chiuso per sanificazione a seguito dell’arrivo di un paziente risultato positivo al coronavirus. I locali della struttura ospedaliera, che rimane attrezzata per il trattamento dei sospetti casi di Covid-19, sono in seguito stati riaperti prima dell’alba dopo un’igienizzazione di alcune ore necessaria al fine di scongiurare il rischio di contagio.


Coronavirus all’ospedale San Paolo di Napoli

Stando a quanto riportato dalla stampa locale, l’allerta sarebbe scattata dopo l’arrivo nella serata di martedì 23 di un cittadino extracomunitario che presentava un edema agli arti inferiori e una forte anemia.

A seguito di esami più approfonditi i medici hanno appurato che l’uomo soffriva anche di una polmonite interstiziale, uno dei sintomi più tipici dell’infezione da Sars-CoV-2 anche nei pazienti asintomatici qual era appunto lo straniero.

I sospetti dei medici sono stati successivamente confermati dai risultati del tampone naso faringeo, che hanno ufficializzato la diagnosi di coronavirus, seppur asintomatico.

A quel punto, l’uomo è stato trasportato presso il covid center dell’ospedale di Loreto Mare dov’è attualmente ricoverato. L’episodio dell’ospedale San Paolo evidenzia come il rischio di contagio da Covid-19 sia ancora reale tra la popolazione, mostrando tuttavia come attraverso un preciso e puntuale screening ospedaliero i casi positivi possano essere efficacemente individuati e isolati per evitare che diffondano l’epidemia.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.