×

In discoteca con la maglietta del “centro stupri”: indagini su 7 ragazzi

Condividi su Facebook

Sette ragazzi si sono presentati in una discoteca di Lignano Sabbiadoro con una maglietta dalla scritta "centro stupri": indaga la Digos.

Discoteca maglietta centro stupri

Fa discutere il caso di sette ragazzi che si sono presentati in discoteca a Lignano Sabbiadoro con una maglietta recante la scritta “centro stupri”, la medesima presente sul cartellino del tavolo che si sono fatti riservare per una festa di compleanno.

Dopo aver diffuso foto e video online di quella che hanno poi definito una bravata facendo indignare il popolo del web, si trovano ora coinvolti in un’indagine della Digos.

In discoteca con maglietta del “centro stupri”

Una volta che le immagini hanno iniziato a circolare, il locale ha rimosso il cartellino dal tavolo. Dopo un primo botta e risposta alle critiche ricevute sui social, i ragazzi, a distanza di qualche giorno, si sono scusati per quanto compiuto.

Ma questo non ha impedito alla Questura di Udine di avviare un’indagine nei loro confronti, attività che ha coinvolto anche la Polizia postale.

Secondo quanto si apprende l’attività investigativa è soltanto all’inizio e ha l’obiettivo di precisare le varie responsabilità di tipo penale e amministrativo. Più precisamente gli inquirenti indagano sulla posizione del titolare del locale che non solo ha accettato la prenotazione telefonica, esibendo sul tavolo una scritta inneggiante alla violenza, ma non è nemmeno intervenuto direttamente o chiamando le forze dell’ordine quando il gruppetto si è presentato.

Qualora il Questore lo riterrà opportuno, potrebbe anche chiudere la discoteca.

Sulla vicenda è intervenuta la presidente del Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli avvocati di Udine Pina Rifiorati. Questo il suo appello: “Tenere alta la guardia e non liquidare queste cose come fossero ragazzate. Bisogna richiamare i nostri figli sulla gravità delle loro azioni“.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.