×

Napoli, bimbo di 9 mesi ricoverato: il corpo ricoperto di lividi

Condividi su Facebook

Napoli, un bambino di 9 mesi è stato ricoverato all'ospedale con il corpo ricoperato di lividi. Adesso la polizia indaga insieme alla Procura.

Napoli, bimbo di 9 mesi ricoverato: era ricoperto di lividi
Napoli, bimbo di 9 mesi ricoverato: era ricoperto di lividi

Un bimbo di 9 mesi è stato ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli, con il corpo ricoperto di lividi. Quando i sanitari l’hanno visto, hanno chiamato subito le Forze dell’Ordine per fare una segnalazione. Adesso la Polizia, insieme alla Procura dei Minori di Napoli, stanno indagando sulla vicenda.

Napoli, bimbo ricoverato ricoperto di lividi

Ieri, 24 giugno, è arrivato all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli un bambino di solo 9 mesi ricoperto di lividi. I medici hanno riscontrato gravi lesioni, ma il neonato non sarebbe in pericolo di vita. I famigliari hanno raccontato che ematomi e lesioni derivavano da una patologia, ma questa versione non convince gli inquirenti.

I sanitari infatti hanno individuato, tramite TAC, dei drenaggi al cranio, risalenti a inizio marzo, causati da “sindrome di scuotimento”. Il neonato, inoltre, era stato allontanato dai genitori ed era affidato alla nonna.

I sanitari hanno immediatamente contattato le Forze dell’Ordine, che ora vogliono far luce sulla vicenda. Le indagini sono condotte dalla squadra mobile della Questura di Napoli, mentre la Procura ha aperto un’inchiesta. Come da prassi, al momento c’è massima riservatezza sulle indagini.


Il neonato è in ottime mani. L’ospedale Santobono di Napoli, specializzato in pediatria, ha visto ultimamente grandi successi tra le sue corsie: questo mese i medici hanno restituito l’udito a una bambina di sei anni, tramite un’operazione delicatissima.

Grazie all’aiuto della tecnologia 3D è stato possibile stampare una protesi per ricostruire l’osso temporale e ridare l’udito alla piccola paziente che soffriva di ipoacusia (perdita parziale dell’udito).

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Sheila Khan

Nata in provincia di Monza, classe 1994, laureata in Editoria, Culture della Comunicazione e della Moda presso l'Università Statale di Milano. Precedentemente direttore di Vulcano Statale e collaboratore di Teatro.it. Adesso collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.