×

Donna colpita da un fulmine durante un’escursione: è grave

Condividi su Facebook

Una donna è in gravi condizioni dopo essere stata colpita da un fulmine durante un'escursione

fulmine

Una donna è in gravi condizioni dopo essere stata colpita da un fulmine durante un’escursione sui monti Sibillini, in provincia di Ascoli. Al momento è ricoverata presso l’ospedale di Ascoli. Ferito anche il fidanzato, trasferito in ospedale per delle visite di controllo.

Donna colpita da un fulmine durante escursione

In base alle prime ricostruzioni della vicenda sembra che una donna sia stata colpita da un fulmine nel territorio del Comune di Arquata del Tronto durante un’escursione sui monti Sibillini. Ad allertare i soccorsi il fidanzato della giovane che ha raccontato di essere in difficoltà per via di un temporale e che un fulmine aveva colpito la fidanzata.

Sul posto, così come si evince da Cronache Maceratesi, è giunta un’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 di Ascoli che, data la gravità, ha provveduto ad allertare l’eliambulanza.

Intervenuti anche i volontari del Soccorso alpino e il personale Saf, soccorso alpino fluviale.

Data la situazione i sanitari avevano dapprima pensato di trasferire la donna in eliambulanza nell’ospedale regionale di Torrette. Le condizioni della paziente, però, erano instabili e per questo motivo si è preferito optare per un trasferimento più breve all’ospedale di Ascoli dove la donna è arrivata in codice rosso.

La ragazza ora è in grave condizioni. Il ragazzo è rimasto leggermente ferito e dopo essere stato medicato dai soccorritori è stato trasportato in ospedale per delle visite di controllo.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.