×

Coronavirus, anziano positivo a Lecce: chiuso reparto dell’ospedale

Condividi su Facebook

Un anziano di 78 anni ricoverato all'ospedale Fazzi di Lecce è stato trovato positivo al coronavirus. Chiuso il reparto di chirurgia toracica.

coronavirus-anziano-positivo-lecce

Un anziano di 78 anni in procinto di essere sottoposto ad un intervento chirurgico è stato trovato positivo al coronavirus presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, rendendo necessaria la chiusura del reparto di chirurgia toracica per permettere le operazioni di sanificazione dei locali.

L’uomo era guarito dal coronavirus da circa un mese, ma a seguito di un tampone faringeo è risultato nuovamente positivo al Covid-19 obbligando l’Asl di Lecce a far scattare i protocolli di sicurezza.

Coronavirus, anziano positivo a Lecce

Stando a quanto riportato dalle testate locali, oltre all’evacuazione del reparto di chirurgia toracica sono stati inoltre disposti anche accertamenti sanitari su 109 persone tra pazienti e medici dell’ospedale salentino, che nelle prossime ore verranno sottoposte a controlli per capire se anch’esse sono state contagiate dal coronavirus. In attesa della sanificazione dei locali del reparto, i ricoveri sono stati temporaneamente bloccati.

Il caso dell’anziano 78enne ricorda quello capitato sempre all’ospedale Fazzi lo scorso 17 giugno, quando un paziente ricoverato nel reparto di cardiochirurgia era risultato positivo al coronavirus rendendo necessari tamponi su 23 operatori sanitari, che in seguito si sono rivelati tutti negativi.

In quel particolare caso, il paziente era successivamente risultato negativo ad un secondo tampone effettuato a poche ore di distanza. Attualmente nella Regione Puglia i pazienti positivi al coronavirus sono 129, con zero nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.