×

Coronavirus in Lombardia: 94.010 casi in totale e 6 morti in più

Condividi su Facebook

Le autorità regionali hanno reso noto il bilancio dell'emergenza coronavirus in Lombardia aggiornato al 1° luglio, che sale di 109 casi e 6 morti.

marco-bosio-coronavirus-lombardia

Come di consueto, le autorità regionali hanno reso noto il bilancio dell’emergenza coronavirus in Lombardia aggiornato al 1° luglio. Rispetto alla giornata precedente sono stati registrati 109 casi positivi, 6 decessi e 225 guarigioni/dimissioni, che portano il totale complessivo dall’inizio della pandemia nella regione a 94.010 contagi, 16.650 morti e 67.422 guariti.

Dei 109 nuovi contagi inoltre, 31 risultato debolmente positivi mentre 49 sono stati individuati a seguito del testi sierologico.

Coronavirus, il bilancio della Lombardia

Assieme ai dati generali della regione sono stati diffusi anche quelli relativi alle singole province, che continuano a seguire un’evoluzione stabile in continuità con i giorni precedenti.

In particolare, la province con il maggior incremento registrato risultano essere quelle di Bergamo e Mantova, con 22 casi ciascuna.

Segue Brescia con 18, Monza e Brianza con 6, Lodi con 5, Cremona e Lecco con 4 casi ciascuna, Como e Pavia con un contagio a testa e infine e Sondrio che non ha registrato nuovi contagi da coronavirus nelle ultime 24 ore.

Si segnala inoltre un calo dei ricoveri di 21 unità, di cui una in terapia intensiva, mentre i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 8.427.

Registrati 21 nuovi casi a Milano

Per quanto riguarda la città metropolitana di Milano, questa segnala nella giornata di oggi 21 nuovi contagi da coronavirus, di cui 10 relativi al solo capoluogo.

Un leggero calo rispetto alla giornata precedente, quando i casi di Covid-19 registrati complessivamente erano 23, di cui 6 a Milano città.

Dimesso l’ultimo malato al San Carlo

Tra le altre buone notizie, nella mattinata è stato dimesso l’ultimo malato di coronavirus dal reparto di rianimazione dell’ospedale San Carlo, dov’era ricoverato dallo scorso 21 maggio. L’annuncio è stato dato dallo stesso ospedale sui propri profili social, con il direttore della Rianimazione Covid Roberto Muttini che ha dichiarato: “Un traguardo che fino a qualche mese fa ci sembrava impossibile da raggiungere.

Una gioia per il paziente, ma anche una grande soddisfazione per tutto il personale sanitario che da mesi, a discapito di ogni personalismo, fa uno straordinario lavoro di squadra”.

Sondrio si conferma Covid free

Per quanto riguarda la provincia di Sondrio si tratta del terzo giorno di fila in cui non vengono registrati nuovi contagi. Una notizia positiva per l’andamento della pandemia in Lombardia, che a livello complessivo nella giornata di oggi scende per la prima volta dallo scorso 14 marzo al di sotto del 10mila residenti attualmente positivi.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
amica terempulla rossin 10 ingiuriano vicchy
1 Luglio 2020 23:34

fansioni forzate…

petronilli passeggi e minacce industria rum effraz
2 Luglio 2020 01:06

dante testimone


Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.