×

Coronavirus, nuovo focolaio nel mantovano e famiglia contagiata a Roma

Condividi su Facebook

Quinto focolaio di coronavirus in provincia di Mantova, anche in questo caso all'interno di un salumificio. A Roma invece intera famiglia positiva.

coronavirus-focolaio

Non sembra esserci pace per la filiera alimentare della provincia di Mantova, dove nella giornata del 4 luglio è emerso il quinto focolaio di coronavirus all’interno di uno dei tanti salumifici della zona. Per la precisione l’impianto di lavorazione carni protagonista dell’ultimo focolaio è il salumificio Montagnini di Gerbolina, frazione del comune di Viadana, dove nelle scorse ore sono risultati positivi sei dipendenti su 26.

Coronavirus, nuovo focolaio in un salumificio

Quello di Gerbolina è il quinto focolaio tra le aziende di trattamento carni della zona, dopo i casi già riscontrati nel salumificio Rosa, nel salumificio Gardani, nel macello Ghinzelli e nel macello Martelli. Di queste cinque, quattro attività sono situate nel comune di Viadana, sul confine con la provincia di Reggio Emilia, mentre il macello Martelli è sito invece nel confinante comune di Dosolo.

Complessivamente i dipendenti contagiati cono 69, un numero relativamente alto che potrebbe spingere le autorità sanitarie a istituire una nuova zona rossa specifica per il comune di Viadana. Ulteriore questione da non sottovalutare è inoltre l’origine dei lavoratori contagiati, in maggioranza extracomunitari – indiani e ghanesi – che spesso sono costretti a vivere in abitazioni sovraffollate e in condizioni igieniche non ottimali.

Famiglia positiva a Roma

Nel frattempo, una famiglia romena di quattro persone è risultata positiva a Zagarolo, nella zona dei Castelli Romani.

A scatenare il mini focolaio sarebbe stato il figlio più piccolo, che risulta legato al cluster di coronavirus del centro estivo per bambini nel quartiere Casilina di Roma, dove qualche giorno fa due bambini erano risultati positivi al Covid-19 rendendo necessaria la chiusura della struttura.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.