×

Coronavirus, imprenditore di Roccadaspide positivo: tornava dagli Usa

Il Coronavirus torna a far paura in Campania: imprenditore di Roccadaspide positivo dopo viaggio negli Usa.

coronavirus roccadaspide
Coronavirus a Roccadaspide: imprenditore positivo al Covid

Rientra dagli Usa e risulta positivo al Coronavirus. Ancora un caso di importazione dall’estero di infezione da Covid-19 e protagonista – proprio come accaduto in Veneto dove è esploso un focolaio in provincia di Vicenza – un imprenditore. Questa volta l’area colpita è il Cilento, precisamente Roccadaspide, ma l’uomo – un 53enne noto in Paese – si è subito messo in quarantena.

Come da protocollo, l’imprenditore di Roccadaspide appena rientrato da New York si è sottoposto immediatamente a tampone per un check sul Coronavirus. Pur non manifestando sintomi è risultato positivo al test e ha seguito tutto l’iter procedurale del caso. Una volta scoperta la propria positività è stato messo in isolamento domiciliare, mentre i familiari stretti sono finiti in quarantena.

Coronavirus a Roccadaspide: positivo imprenditore

Il comune di Roccadaspide – con l’ausilio dell’Asl – è a lavoro per cercare di ricostruire gli eventuali contatti avuti dall’uomo una volta rientrato in Italia. I casi in Campania, ma anche nel resto di Italia, sono in leggero aumento negli ultimi giorni a causa di piccoli focolai che si sono registrati lungo tutto lo Stivale.

A preoccupare è soprattutto la scarsa collaborazione da parte di alcuni cittadini che rifiutano il ricovero pur manifestando i sintomi.

Per questo motivo il Governo potrebbe varare un piano ove riporterebbe in auge il Tso, ovvero il trattamento sanitario obbligatorio per coloro i quali, pur manifestando la malattia da Covid, rifiutino il ricovero.

Contents.media
Ultima ora