×

Caltanissetta, ragazzina rischia di annegare: gravi condizioni

Condividi su Facebook

Un'undicenne rischia di annegare a Caltanissetta: salvata in extremis, ma è in gravi condizioni.

caltanissetta 11enne rischia di annegare

A Caltanissetta una ragazzina di 11 anni ha rischiato di annegare ed ora si trova ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Doveva essere una giornata di mare tranquilla e divertente, ma dopo un tuffo in acqua nel Nisseno, sulla costa meridionale della Sicilia, tutto si è trasformato in un incubo.

Sono bastati pochi istanti e la vita di questa ragazzina è rimasta appesa ad un filo. L’undicenne è stata salvata in extremis ed è stata trasportata in ospedale. Le sue condizioni sono molto gravi.

Caltanissetta, ragazzina rischia annegamento

L’episodio è si è verificato nella mattinata di mercoledì 8 Luglio, sulle coste di Marina di Butera in provincia di Caltanissetta. La bambina era al mare e giocava in acqua, facendo i tuffi. Improvvisamente l’undicenne non è più riuscita a rimanere a galla e moltissimi bagnanti si sono resi conto di quanto stava accadendo e hanno lanciato l’allarme.

La situazione è stata molto improvvisa, ma molte persone si sono buttate in acqua per cercare di aiutarla mentre rischiava di annegare (come Vittorio Sgarbi un mese prima) e sono riusciti a trascinarla a riva.


Fondamentale l’intervento di un medico che si trovava sul posto.

Ha messo immediatamente in atto le manovre rianimatori in attesa dell’arrivo dei soccorsi, che sono stati allertati subito. Sul posto è arrivato anche l’elisoccorso inviato dalla centrale operativa del 118, per via della gravità della situazione. La ragazzina è stata subito intubata e trasportata d’urgenza all’ospedale di Catania, dove è ricoverata in gravi condizioni.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.