×

Topi, insetti e sporcizia: chiuso un sushi-bar a Venezia

Condividi su Facebook

Chiuso immediatamente un sushi-bar a Venezia per la troppa sporcizia: presenti topi e insetti in cucina.

venezia chiuso sushi bar
Topi, insetti ed escrementi in un sushi-bar di Venezia

I Nas non hanno potuto far altro che mettere il lucchetto all’attività commerciale sita a Venezia: si tratta di un sushi-bar al cui interno è stata rinvenuta la presenza di topi, insetti e una sporcizia disdicevole. Si tratta del Dear eat – Yo yo di via Cairoli 52, a Dolo, in provincia di Venezia, gestito da cittadini cinesi.

Dopo un controllo congiunto effettuato martedì 7 luglio dai carabinieri della locale Tenenza e dal personale del Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell’Ulss 3, l’attività commerciale è stata chiusa a tempo indeterminato per violazione delle norme igienico-sanitarie. Si tratta, a livello di tradizione di esercizio, di un locale storico del centro di Dolo, ubicato difronte al municipio della cittadina.

Chiuso sushi-bar a Venezia

Il sushi-bar di Venezia era stato, in passato, molto frequentato anche per via dei prezzi fortemente competitivi: l’all you can eat era possibile a pranzo con la formula di 10 euro e 21 euro per quanto concerne la cena. Ma negli ultimi tempi qualcosa era cambiato: secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, infatti, il locale aveva perso una grossa fetta di clientela da quando alcuni clienti avevano postato sui social alcune foto e un video girato dall’esterno durante il turno di chiusura, con eloquenti immagini di ratti intenti ad aggirarsi tra le vetrine e i tavoli.



Immagini che hanno fatto scattare i controlli da parte degli inquirenti: chiuso, dunque, un sushi-bar a Venezia. La titolare dell’attività è stata sanzionata dai carabinieri con varie ammende amministrative pari a circa 2mila euro, i responsabili sanitari hanno emesso ordinanza di chiusura, finalizzata al ripristino e alla sanificazione dei locali.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.